Utensili per decori a rilievo

Gli utensili per decori a rilievo consentono di realizzare motivi anche elaborati che creano effetti particolari sulla pasta di zucchero

Tecniche

  1. la prima tecnica, più semplice consiste nell’imprimere il disegno sulla pasta di zucchero premendo lo strumento scelto.
  2. Si può evidenziare il disegno impresso con lo strumento riempiendolo con la glassa.
  3. Consente di ottenere merletti, bisogna premere leggermente lo strumento sulla pasta di zucchero in modo che resti solo una lieve traccia da seguire con la glassa reale in una tasca a punta molto sottile. Per completare l’effetto finale, a mano a mano che si esegue un tratto di disegno e prima che la glassa asciughi, ripassare con un pennellino appena umido sfumando la glassa e portandola verso l’interno del disegno.
  4. Utilizzo degli stampini come tagliapasta.

tipi di utensili per decori a rilievo

Ecco gli strumenti più utilizzati… ma la creatività e la fantasia sono nostre compagne e si possono utilizzare oggetti che abbiamo in cucina di qualsiasi tipo.

  1. Timbri: sono simili a normali timbri a inchiostro. Sono utili per riprodurre più volte lo stesso motivo lungo i bordi e i lati di una torta e per decorare la parte superiore di cupcake e biscotti ricoperti da pasta di zucchero. Sono facili da usare e poco costosi. 
  2. Tappetini: sono realizzati con una base di plastica per alimenti o silicone ricoperti da un disegno a rilievo. Sono disponibili in  differenti misure e disegni. I tappetini più grandi sono abbastanza costosi. 
  3. Stampini sagomati: sono usati per grandi superfici, adatti sia per tagliare la pasta che per decorare. Sono utili anche come guida per creare disegni da riempire con la glassa o da colorare. 
  4. Matterelli: consentono di imprimere un motivo sull’intero foglio di pasta di zucchero con una sola passata. Di solito sono di piccole dimensioni, adatti quindi per piccole superfici. Si trovano anche rulli. 

Precedente Beccucci per tasca da pasticciere Successivo Treccia alla Nutella