Biscotti fantasia di cioccolato

I biscotti fantasia di cioccolato, sono dei deliziosi biscotti da gustare per l’ora del tè. Io adoro prepararli per i miei cari. Sono semplici da preparare con una frolla deliziosa. Ecco a voi la ricetta!

Biscotti fantasia di cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 gFarina 00
  • 70 gZucchero
  • 2Tuorli
  • 125 gBurro (morbido)
  • 25 mlAcqua fredda
  • 1 pizzicoSale

Per la glassa e decorazione

  • 100 gCioccolato bianco
  • 1 cucchiaioAcqua
  • q.b.Scagliette di cioccolato

Preparazione dei biscotti fantasia di cioccolato

  1. Per la preparazione della pasta frolla io ho utilizzato questa ricetta che è davvero speciale, potete trovarla qui: pasta frolla per biscotti, si procede versando in una ciotola la farina setacciata, si aggiunge lo zucchero e il pizzico di sale e si mescola il tutto. Mettete il burro a pezzetti ammorbidito, si lavora velocemente l’impasto. Si aggiungono i tuorli e 25 ml di acqua fredda. Si lavora per bene l’impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo. Si avvolge nella pellicola o nella carta da forno e si lascia riposare in frigo dai 30 a 60 minuti. Trascorso il tempo necessario si stende la frolla con uno spessore di 1/2 cm, poi con le formine taglia pasta ritagliate dei cerchietti di circa 4 cm di diametro. Per questa dose usciranno ben 32 biscotti, ovvero 64 dischetti.

    Adagiate i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno ben distanziati tra loro. Procediamo la cottura in forno caldo a 180° per circa 10/12 minuti. Attenzione non fate cuocere troppo i biscotti, devono rimanere morbidi e leggermente colorati. Quando saranno cotti si lasciano raffreddare.

    Si dividono i biscotti a metà si farciscono con la crema spalmabile alle nocciole e si richiudono. Si lasciano riposare in frigo per 10 minuti circa.

    Mentre i biscotti sono in frigo si scioglie a bagnomaria il cioccolato bianco con un cucchiaio scarso di acqua o se volete anche latte. Quando il cioccolato bianco sarà sciolto prenderemo i biscotti, una faccia li bagneremo con il cioccolato scolando l’eccesso e li decoriamo con le scagliette di cioccolato fondente. Si lasciano riposare i biscotti in frigo per qualche ora prima di essere gustati!

    Si conservano in una scatola di latta per 3/4 giorni… ma è difficile resistere… finiranno presto!

    Seguimi su Facebook sulla mia Fanpage, oppure su Pinterest.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Rustici di sfoglia ai wurstel Successivo Cime di rapa e salsiccia calabrese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.