Dolci

CROSTATA – con crusca di avena

La crostata è una dei dolci più amati e semplici da preparare, la frolla friabile e dolce e il ripieno di confettura l’hanno resa un vero e proprio must delle nostre cucine. Purtroppo però la classica crostata caratterizzata dalla frolla al burro non è proprio leggera e chi segue una dieta deve spesso rinunciarci o mangiarne una “micro fetta”. Ho pensato di proporti quindi una versione leggera, senza burro e con farina integrale e crusca di avena ripiena di confettura alle fragole. Io ho usato la confettura di fragole di mia nonna che è poco dolce e buonissima, se vuoi che anche il ripieno sia leggero compra la confettura senza zuccheri aggiunti.
In questo impasto ho utilizzato la crusca di avena, un alimento semplice naturalmente e ricco di fibre che dona un sapore unico alla crostata!
Insomma, se stai attento alla linea questa è la crostata che fa per te!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gAvena (crusca)
  • 200 gFarina integrale
  • 1Uovo
  • 80 mlOlio di semi di girasole
  • 100 gZucchero (oppure zucchero di canna )
  • 1 bicchierinoAcqua
  • q.b.Estratto di vaniglia
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 500 gConfettura di fragole

Preparazione della crostata

  1. 1) Iniziamo l’impasto della frolla inserendo nella planetaria tutti gli ingredienti: farina, crusca di avena, zucchero, uovo, acqua, olio, vaniglia e lievito. Utilizziamo per impastare la foglia. Se non disponi della planetaria puoi procedere a mano all’interno di una ciotola.

  2. 2) L’impasto sarà abbastanza morbido e umido quindi mettiamo un po’ di crusca su un foglio di carta forno e versiamo l’impasto. Aggiungiamo un altro po’ di crusca e chiudiamo con la carta forno. Lasciamo riposare in freezer per 30 minuti circa.

  3. 3) Una volta che l’impasto è diventato più sodo togliamo dal freezer e iniziamo a stendere con il mattarello aiutandoci con un po’ di farina integrale.

  4. 4) Adagiamo la frolla alla tortiera e togliamo l’impasto in eccesso. Buchiamo con la forchetta la superficie in modo da evitare che durante la cottura si gonfi.

  5. 5) Aggiungiamo la marmellata e con la frolla restante creiamo la decorazione che più ci piace. Inforniamo a 180°C a forno statico per circa 25 minuti.

  6. La nostra crostata leggera è pronta per essere servita!

4,2 / 5
Grazie per aver votato!