Crea sito

Risotto Afrodisiaco

risotto AfroditeRisotto Afrodisiaco allo Champagne e Mazzancolle

Questo risotto  é   particolarmente raffinato e ricco: non lo si prepara tutti i giorni e per questo è adatto alle grandi occasioni, come i pranzi o i cenoni delle feste natalizie.

Avevo trovato la ricetta su di una rivista, ma, come è mia abitudine, vi ho aggiunto  la marinatura nell’arancia delle mazzancolle  e le scorzette d’arancia tritate aggiunte a fine  cottura.

L’ho preparato per Capodanno e  ho visto che i miei ospiti l’hanno gradito, come ha incuriosito il nome che gli ho dato in omaggio a Venere, dea dell’Amore, secondo la Mitologia Classica.

Sicuramente un’ idea originale e allo stesso tempo semplice da realizzare che vi farà fare bella figura.

Ingredienti

Staccate la testa alle mazzancolle, sgusciatele lasciando solo la coda, ed eliminate il filo nero dell’intestino. Dopo aver lavato ed ascugato bene le mazzancolle, irroratele con il succo di un’arancia  in cui avrete aggiunto un pizzico di sale e pepe bianco e lasciatele marinare qualche ora.

Dosi per 4 persone

  • 350 gr Riso Carnaroli
  • Brodo vegetale
  •  80 g di Burro (50 gr piu 30 gr per mantecare)
  • 1 bottiglia di  Champagne (ma va bene anche lo Spumante o un Vino Bianco Secco)
  • 4 cucchiai olio di oliva EVO
  • Pepe bianco a piacere
  • Prezzemolo
  • Scorzette d’arancia tritate
  • Sale q.b.
  • 1 Scalogno
  • Mazzancolle

Per il brodo

  • 1 bicchierino Brandy
  • 2-3 cucchiai Olio
  • Sale q.b.
  • 1 Scalogno
  • I Gusci delle Mazzancolle

Per preparare il brodo di crostacei, prendete un tegame, aggiungete 3 cucchiai di olio e rosolate le aggiungete lo scalogno tritato  e poi il bicchierino di brandy (o cognac) che farete fiammeggiare .

Unite un bicchiere di champagne e fate sfumare poi allungate con un bicchiere di acqua calda e lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco basso coprendo con un coperchio. Aggiustate di sale. Poi filtrate il brodo e tenetelo da parte.

In un altro tegame, mettete 50 gr di burro a fondere; aggiungete lo scalogno tritato, lasciatelo appassire e poi unite il riso.

Fate tostare per qualche minuto e aggiungete poco alla volta lo champagne e il succo dell’arancia in cui sono state marinate le mazzancolle.

Continuate la cottura del riso aggiungendo il brodo di crostacei filtrato poco alla volta, fino all’avvenuta cottura del riso.

Quando il riso sarà al dente, aggiungete le mazzancolle a pezzetti e  le scorzette tagliate fini di un arancio, spegnete il fuoco e poi aggiungete il burro rimasto per mantecare il risotto .

Servite il risotto  cospargendolo con un po’ di pepe bianco e  prezzemolo tritato.

Le mazzancolle intere completeranno il piatto (la foto è stata fatta a tutto il risotto nel vassoio a servire)

 

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Una risposta a “Risotto Afrodisiaco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.