Crea sito

Pizza di Scarole

 Pizza di Scarole

La Pizza di scarole è uno dei piatti della tradizione natalizia partenopea. In genere, presentate in forma di calzoncini ripieni e fritti vengono mangiate a colazione il giorno della Vigilia di Natale. Io personalmente preferisco  la Pizza di scarole al forno, più leggera ed altrettanto buona

Ingredienti

  • 350 g di farina
  • un panetto di lievito di birra
  • 200 ml di acqua
  • olio extra vergine d’oliva (io Dante) qb
  • 400 gr di Scarole
  • Acciughe (2 filetti Delicius)
  • 50 gr di olive nere di Gaeta
  • 25 gr di capperi
  • aglio qb
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

Disporre su un ripiano la farina e aggiungere il lievito sbriciolandolo. Aggiungere poi: 200 ml di acqua tiepida, un cucchiaio d’olio extra vergine e sale. Coprite l’impasto con uno strofinaccio e fatelo riposare per un’ora.

Pulire e lessare in acqua bollente le scarole.
In padella fate soffriggere un aglio e toglierlo quando si inizia a dorare.
In padella mettete a stufare le scarole insieme alle olive, ai filetti di acciuga  e i capperi dissalati. Aggiungere sale e pepe a piacere

Quando le scarole sono pronte spegnete il gas e stendete la pasta della pizze in una teglia (già unta con olio ed infarinata)  in modo da coprire anche le pareti.

Riempire la pizza con le scarole e coprire con la pasta per le pizze avanzata.

Spennellate la pasta con olio ed infornate in forno preriscaldato a 180°per una mezz’oretta.

 

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Una risposta a “Pizza di Scarole”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.