Crea sito

Pesce Finto o Pesce d’o fesso



Pesce Finto o”Pesce d’o fesso“- Si tratta di un “finto” pesce, preparato in realtà con un impasto di tonno e patate. Un vecchio piatto napoletano che piace molto anche ai bambini

Ingredienti

  • 400 gr di tonno sott’olio
  • ½ kg di patate
  • 50 gr di burro
  • 25 gr di capperi
  • 3 acciughe salate (alici)
  • maionese q.b
  •  sale q.b.

Procedimento

Bollire le patate, sbucciarle e ancora calde passarle con uno schiacciapatate o con un passaverdure.
Frullare grossolanamente con il mixer le acciughe (diliscate), i capperi dissalati e il tonno sgocciolato.
Mescolare tutto ed ammorbidire con un po’ di burro (tenuto a temperatura ambiente per un po’ di tempo prima dell’utilizzo). Salare se necessario
Foderare uno stampo a forma di pesce con carta alluminio o pellicola trasparente, pigiarvi l’impasto all’interno, livellandolo per bene e metterlo in frigo per qualche ora
Sformare il “pesce” su un piatto da portata e servire con ciuffi di maionese

NOTE:
Se vi piace, potete aggiungere qualche cucchiaio di maionese già nell’impasto del vostro pesce
Potete aggiungere ortaggi e verdure a vostro piacimento per decorare il piatto da portata e anche la superficie del pesce (ad esempio striscioline sottili di peperoni gialli, rossi e verdi, di radicchio, semicerchi di zucchine, ravanelli, olive verdi denoccialate ecc…): insomma… liberate la vostra fantasia!“
Questa è  la ricetta che ho trovato in  un vecchio quaderno di Cucina di mia mamma.

Non posseggo uno stampo a forma di pesce quindi ho cercato di modellare direttamente nel piatto una specie di pesce e l’ho decorato con zucchine  e carote Julienne, olive nere, capperi.

Ho decorato il tutto con maionese light

Contorno

Ho accompagnato il mio Pesce con Riso Basmati condito con zucchine e carote alla Julienne

 Era proprio buono!!!

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.