Crea sito

Peperoni al Forno con Bucatini

bloggif_53d52c5123bc8 Peperoni al forno con bucatini

Ho scelto questa ricetta molto gustosa per la partecipazione al Concorso bandito da Terra di Fuoco.

C’è tanto dei sapori e dei colori della mia terra con i prodotti tipici che quì al Nord può essere difficile trovare a meno di pagarli a peso d’oro!!!

E’ una ricetta che ho ereditato da mia zia Pia, ottima cuoca,  e che mi fa meritare sempre gli elogi dai miei commensali.

Per i peperoni mia zia diceva che per la perfetta riuscita del piatto  la quantità di peperoni da usare era  3 per ogni Kg di peperoni e variamente  colorati e carnosi

logo-terra-di-fuoco-1-

Con questo piatto partecipo al contest  organizzato da Terra di Fuoco, un contest 
dedicato alla diffusione della conoscenza dei prodotti di eccellenza campani e teso a creare un filo diretto tra produttori di eccellenze, blogger e appassionati.
Il contest ci chiede di prendere a cuore  un prodotto e di adottarlo valorizzandolo in un piatto”
Ingredienti

Peperoni gialli, verdi, rossi (3/4 a kg)
1000 gr Pomodori S.Marzano
Basilico
Origano
Olive nere di Gaeta a piacere
Capperi
Aglio tagliato sottile
Acciughe di Cetara a piacere
Olio EVO
500 gr Bucatini
Esecuzione

Far cuocere i peperoni sulla fiamma o in forno, ma non tanto in modo che spellandoli rimangano interi. Raccogliere l’acqua di cottura dei peperoni e tenerla da parte.

Far cuocere molto al dente i bucatini in acqua bollente salata. Appena si piegano bene scolateli e fermatene la cottura con acqua fredda.

Intanto avrete lavato e tagliato a crudo una metà dei pomodori a pezzetti, snocciolato le olive e dissalato bene i capperi, messo nel sugo a freddo l’aglio tagliuzzato, l’origano, sale ed olio.

Mescolate bene tutto ed aggiungetevi anche il sugo dei peperoni tenuto da parte. Aggiungervi i bucatini e condirli accuratamente. Riempire i peperoni con una parte della pasta e delle acciughe sott’olio, secondo il gusto.

Intanto prendete una teglia da forno e mettetevi sul fondo un po’ di pomodoro passato e salato ed i peperoni ripieni di pasta.

Ricoprite il tutto con salsa di pomodoro fresca, basilico, olio e una bella spolverata di pangrattato.

A questo punto potete infornare in forno ben caldo per 30/45 m.

Farli intiepidire e serviteli in tavola. Sono ottimi anche freddi.

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.