Crea sito

Pastiera Rustica


IMG_2059Io quest’anno ho preparato una pastiera rustica alternativa e devo ammettere che è venuta molto buona.


Pastiera Rustica

La Pastiera si prepara in diverse versioni a  Napoli per la Santa Pasqua. E’ un dolce particolare che ha fra gli ingredienti il grano, le uova e che è molto golosa e rinomata. Ogni famiglia ha la sua ricetta ed anche in ogni località della regione la si prepara in maniera diversa.

 

Occorrente

400 g Grano cotto per pastiera

50 ml di latte

200 g di ricotta vaccina

100 ml di panna

2 uova intere

50 g di parmigiano

50 g di pecorino

100 ml di panna

100 g di scamorza

100 g di prosciutto cotto

100 g di formaggio morbido tutti tagliati a dadini.

Pasta frolla

250 di farina

100 g di zucchero

1 uovo intero

100 g di burro

IMG_2049

Procedimento
Mettere in un pentolino 400 g di grano cotto per pastiera con 50 ml di latte e cuocere 10 minuti.
Spegnere e lasciare raffreddare.

Amalgamare 200 g di ricotta vaccina, 100 ml di panna e 2 uova intere.

IMG_2050IMG_2051
Unire i due preparati aggiungendo gli altri ingredienti: 50 g di parmigiano e 50 g di pecorino grattugiati, 100 g di prosciutto cotto, 100 g di provola e 100 g di formaggio morbido tutti tagliati a dadini.
Mescolare bene fino a che il composto sarà omogeneo.

IMG_2052
Stendere con il matterello la frolla preparata in precedenza mescolando rapidamente 250 g di farina, 100 g di zucchero, 1 uovo intero, 100 g di burro e foderare gli stampi.
Versare il ripieno e decorare con strisce di pasta frolla (con un panetto messo da parte in precedenza)

IMG_2056
Infornare a 180° per circa 40 minuti. Servire sia tiepida che fredda.

IMG_2060

Seguite la mia ricetta e non vi pentirete.

SLURP!!!

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.