Crea sito

Pasta Mista Fagioli e Cozze

Pasta Mista Fagioli e cozze  pasta1

Propongo per la raccolta di ricette campane di Terra di Fuoco una insolita ricetta in cui la pasta e fagioli si sposa al sapore salmastro delle cozze.

Mi piacciono moltissimo perchè sono ghiottissima dei saporiti mitili specialmente se riesco a trovare quelli dell’area napoletana.

Ormai abito a Milano da quasi 30 anni e non sempre mi riesce di trovare gli ingredienti giusti.

Pasta fagioli e cozze è un piatto forte dell’area vesuviana per la precisione di Torre del Greco ai piedi del Vesuvio.

La ricetta me la diede almeno 10 anni fa una signora che frequentava un forum di cui ero moderatrice per la sezione Cucina, un’amica virtuale quindi ante Facebook della quale non ricordo più il nome, ma della quale conservo un buon ricordo, come tutte le amiche di quel Forum…

Da allora ogni tanto la preparo seguendo la sua ricetta e devo ammettere che è molto buona e stuzzicante …

Vi invito a provarla

Occorrente(Per 4 persone)

500 g di fagioli cannellini  lessati

200 g di pasta mista

800 g di cozze

200 g di pomodorini maturi

1 peperoncino piccante a piacere

olio extra vergine d’oliva

1 spicchio d’aglio

prezzemolo

sale

Preparazione

Far bollire dei fagioli cannellini solo con aglio e qualche foglia di sedano

Prendere una pentola di coccio, far soffriggere uno spicchio d’aglio, aggiungere i pomodorini del piennolo a pezzetti e allungare con un mestolo di acqua di cottura dei fagioli.

Far cuocere un po’ il sugo e poi aggiungere i fagioli eliminando prima i vari spicchi d’aglio e le foglie di sedano) e, dopo qualche minuto, l’acqua di cottura degli stessi.

Coprire la pentola e far cuocere a fuoco bassissimo.

Nel frattempo, far aprire le cozze sul fuoco.

Toglierle dal guscio, filtrare la loro acqua e tenerla da parte.

Far soffriggere dell’aglio in una padella, aggiungere 2 o tre pomodori  pelati e tagliati a pezzetti, dopo 3-4 minuti le cozze (senza la loro acqua) e, se vi va, un goccetto di vino bianco.

Aggiungere il sugo con le cozze ai fagioli.

A quel punto fate cuocere al dente la pasta . …di solito io metto pasta mista.

Spegnere il fuoco prima che la pasta sia completamente cotta.

Aggiungere l’acqua delle cozze, abbondante prezzemolo tritato e pepe macinato al momento.

Girare, coprire e far riposare qualche minuto prima di servire.

Tenete presente che, se volete mangiarla come andrebbe mangiata… non deve essere per nulla brodosa.

logo terra di fuoco (1)

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.