Crea sito

Finta carbonara con carote, guanciale e pecorino

La Carbonara è un piatto molto gustoso e saporito ma, ahimè, abbastanza pesante e molto calorico.

Ho pensato di modificarla e proporla in questa versione che penso abbastanza leggera.

Provatela e non ve ne pentirete!

 

Occorrente

 

  • 300 g Bucatini
  • 150 g Guanciale
  • 100 g carote
  • Noce moscata q b
  • 50 g burro
  • Pecorino grattugiato a piacere
  • Poco latte per legare
  • Sale

 

Procedimento

 

Spellare le carote, tagliarle a bastoncino e lasciarle in una scodella d’acqua perché non anneriscano.

Far tostare il guanciale tagliato a dadini in una padella antiaderente, poi metterlo da parte e far cuocere con l’aggiunta di un po’ di burro le carote scolate.

Aggiungere noce moscata a piacere.

Intanto far lessare al dente in acqua bollente salata i bucatini.

Mantecare con l’aggiunta di un poco di latte la pasta scolata ed aggiungere pepe e  abbondante pecorino grattugiato con una mandolina a fori grandi.

Servire ben caldo

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.