Crea sito

Crocchette di patate e carote con sorpresa filante

 IMG_0008 Crocchette di Patate e Carote con sorpresa filante

Ed eccovi finalmente la prima delle mie ricette con uno degli ottimi formaggi svizzeri ricevuti per la partecipazione al Contest Swiss Cheese Parade , organizzato dall’Ente per la Promozione dei Formaggi svizzeri e dal blog Peperoni e Patate.

E’ uno Street Food, un cibo di strada da mangiare caldo prelevandolo dal classico coppo di carta paglia,come richiesto dal Contest.

Premetto che se finora non avevo realizzato alcuna ricetta è stato solo perché sono stata 15 giorni alle Terme di Abano a rimettermi in forma assieme al maritozzo che non è una ciambella da prima colazione, un croissant, ma solo il mio paziente compagno di vita….

E adesso rinvigorita e ben agguerrita vi propongo la prima delle mie creazioni…

Nei prossimi giorni ne posterò un’altra che sto ancora elaborando.

Occorrente

400 g di farina Manitoba

300 g di patate

300 g di carote

100 g di ricotta ben asciutta

1 uovo

150 g di formaggio Sbrinz a pezzetti

100  g di Gruyere grattuggiato

1 bustina di lievito istantaneo Pane Angeli

Sale

Pepe

Noce moscata

Erba cipollina

Pangrattato

Olio di semi  per friggere q.b.

Preparazione

Fate lessare le patate in acqua bollente finché risultano morbide.

Fate lo stesso con le carote.

Passate al passaverdure le patate e le carote e mescolatele bene in una terrina con la farina, il lievito, sale, pepe, noce moscata, erba cipollina tritata e gruyere grattugiato.

L’impasto ottenuto deve essere morbido e non appiccicarsi alle mani.

Fate riposare l’impasto sol il tempo che si riscalda l’olio per friggere in padella

In un piatto mettete il pangrattato in abbondanza e formate con le mani delle crocchette oblunghe o rotonde come preferite, farcendole con abbondande sbrinz a tocchetti, poi  chiudetele bene in modo che il formaggio non fuoriesca, rotolatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio bollente fino a completa doratura.

Fatele sgocciolare dall’olio su carta cucina e poi servitele ben calde  presentandole come preferite.

Io le ho messe nel classico “cuoppo” alla napoletana e le ho accompagnate con tocchetti di sbrinz…

Contest  Swiss Cheese ParadeIMG_0008

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.