Crea sito

Biscottini di mandorle

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 100 gr di zucchero
  • 220 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di sassolino (o liquore dolce a piacere)
  • 1/3 di bustina di lievito vanigliato
  • zucchero vanigliato q b

(Se non trovate la farina di mandorle, niente paura : mettere nel robot 100 gr di mandorle sbucciate e i 100 gr di zucchero e azionare fino ad ottenere una polvere sottile.)
Procedimento
Nel robot mettere la farina e il burro a temperatura ambiente e azionare fino ad ottenere un impasto sbriciolato.
Aggiungere la farina di mandorle , lo zucchero ed il lievito e azionare ancora per miscelare bene.
Per ultimo il liquore.
Trasferire l’impasto sulla spianatoia e formare dei bastoncini sottili e lunghi (tipo gnocchi)e tagliarli a tocchettini piccoli

Posizionare i biscottini su una placca da forno distanziandoli tra loro

Sistemare la placca in forno preriscaldata a 180° per circa 8/10 minuti. Devono cuocere, ma non devono colorire.
Sfornare e cospargere con lo zucchero vanigliato.
Non toccare assolutamente sino al raffreddamento completo altrimenti si sbriciolano.
Trasferirli sul vassoio e cospargere nuovamente con zucchero vanigliato.
Questi biscottini sono come le ciliegie: uno tira l’altro!!!!! …e come le ciliegie vanno mangiati almeno a due per volta.
Sono estremamente friabili…si sciolgono in bocca.

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.