Crea sito

Alici “mbottonate” alla Cetarese

Alici “mbottonate”  alla Cetarese.

Quando ero bambina ho passato con i miei genitori ed i miei fratelli e allietati dalla visita di molti parenti nei fine settimana, 3 splendide estati a Cetara, paesino della Costiera amalfitana, allora (si era nei mitici anni  a cavallo tra i ’50 e ’60) un piccolo borgo di pescatori in cui si poteva mangiare pesce freschissimo appena pescato dalle “cianciole” che ogni mattina tornavano dalla pesca.

564474_458899517465700_1389736937_nLa pesca, come ancora oggi, era prevalentemente di alici, belle grosse e carnose e di altro pesce di piccolo taglio ma anche di grossi tonni.

481360_431064830249169_2110812980_nMi è rimasto nel cuore un piatto locale che mi piace preparare ogni tanto: le alici “mbottonate” cioè imbottite, un piatto succulento e molto particolare che ho preparato e mangiato proprio ieri.

ALICI 1 JPG

Occorrente(per 3/4 persone)

600 g di alici

2 uova

Farina q.b.

Olio di mais per friggere

Provolone del monaco grattugiato a scaglie grosse

Sale e pepe q.b.

Poco latte

Preparazione

Pulite le alici eviscerandole e spinandole lasciandole aperte a libretto.

Sciacquate con cura e fatele scolare bene.

Intanto mettete abbastanza farina in un piatto e passatevi ad una ad una le alici. Mettete sulla loro superficie interna un po’ di provolone del monaco a scaglie e chiudetele a due a due lasciando il dorso del pesce all’esterno.

Poi battete le uova con un po’ di sale, pepe e poco latte e ripassatevi le alici.

Friggetele in una padella con olio di mais ben caldo e servitele subito accompagnandole con una bella insalata mista.

ALICI 2E’ davvero un piatto insolito e molto saporito!

Pubblicato da Amato Anna

Blogger per passione. Pasticciona ma piena di buona volontà...

6 Risposte a “Alici “mbottonate” alla Cetarese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.