Crea sito

Tranci di nasello sul letto di fagioli verdi

Per un secondo piatto leggero a base di pesce e verdure vi consiglio di cucinare i tranci di nasello sul letto di fagioli verdi. Il nasello è un pesce delicato e rischia di sfaldarsi durante la cottura quindi per proteggerlo vi consiglio di infarinarlo leggermente.

Ingredienti:

  • 500 g di nasello in tranci
  • 400 g di fagioli larghi
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • olio d’oliva
  • sale e pepe
  • timo
  • mezzo bicchiere d’acqua
  • succo di un limone
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Puliamo i fagioli eliminando le 2 estremità.

Sbucciamo la cipolla, tagliamola a metà ed affettiamola non troppo finemente.

In una padella mettiamo l’olio d’oliva e facciamo rosolare la cipolla.

Quando la cipolla e bene dorata, aggiungiamo il concentrato di pomodoro, un bicchiere d’acqua e insaporiamo con il sale.

Cuociamo, aggiungendo ancora un pò d’acqua nel caso il sughetto si restringa troppo.

Ora tagliamo i tranci di nasello a quadrotti e infarinateli leggermente.

Versate un pò d’olio d’oliva in una padella e mettetevi i quadrotti di nasello lasciandoli rosolare su entrambi i lati e poi sfumate con il vino bianco.

Insaporite con sale, pepe, timo e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

Una volta pronti toglieteli dal fuoco, versateli sopra il succo del limone e serviteli su un letto di fagioli verdi.

I nostri tranci di nasello su un letto di fagioli verdi sono pronti, portiamoli in tavola e buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *