Crea sito

Tortellini in brodo

Se volete realizzare una variante più sostanziosa del brodo di pollo provate a sostituire alla classica minestrina i tortellini. Una vera e propria bontà.

Ingredienti:

  • 1 pollo
  • 2 coste di sedano
  • 1 cipolla
  • sale q.b.
  • 250 g di tortellini

Preparazione:

Laviamo il pollo e tagliamolo a metà.

Prendiamo una pentola abbastanza capiente, riempiamola d’acqua e immergiamo il pollo che abbiamo tagliato in 2 metà.

A questo punto facciamo bollire il tutto.

Durante la cottura con un mestolo a maglie strette, togliamo il grasso e i residui di carne che affiorano in superficie.

Quando l’acqua è abbastanza pulita e non si forma più quella schiumetta, andiamo ad aggiungere la cipolla, i gambi del sedano tagliati a metà, e il sale quanto basta.

Lasciamo cuocere per più di 1 ora.

Una volta che la carne e le verdure sono cotte, spegniamo il fuoco e filtriamo una parte del brodo in un altro pentolino.

Facciamolo bollire, aggiungiamo i tortellini e lasciamoli cuocere per 5-6 minuti.

I nostri tortellini in brodo sono pronti, portiamoli in tavola e buon appetito.

Terminati i tortellini, riscaldate la carne di pollo e le verdure contenute nell’altra pentola e servitele a parte.

Il brodo è sempre un piatto sano e genuino che apporta solo benefici all’organismo; naturalmente in questo caso la presenza dei tortellini lo renderà più sostanzioso quindi non esagerate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *