Crea sito

Spaghetti tex mex

Gli spaghetti tex mex sono degli spaghetti alla messicana dal gusto piccante aromatizzati con una spezia particolare che è il coriandolo. Il gusto delicato del coriandolo smorza un pò il piccante del peperoncino, generando un connubio perfetto.

Ingredienti:

  • 300 g di spaghetti
  • 5 pomodori da sugo
  • 1 noce di cipolla
  • 1 punta di peperoncino
  • 1 pochino di coriandolo (spezia indiana).
  • 2 foglie di basilico
  • olio d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • parmigiano grattugiato

Preparazione:

Facciamo bollire l’acqua e saliamola, una volta che raggiungerà bollore andremo a butta gli spaghetti.

Nel frattempo prepariamo il sughetto.

Prendiamo i pomodori, sbucciamoli, togliamo tutti i semini, tagliamoli a pezzi piccoli e teniamoli da parte.

In una padella facciamo scaldare l’olio d’oliva, mettiamo una noce di cipolla e facciamo soffriggere per qualche minuto.

Quando la cipolla è bene dorata, aggiungiamo i pomodori tagliati a pezzi, insaporiamo con sale, pepe, coriandolo, una punta di peperoncino e il basilico sminuzzato.

Lasciamo cuocere finchè i pomodori non si sciolgono formando un sughetto denso.

A questo punto gli spaghetti saranno cotti, scoliamoli e trasferiamoli nella padella con il condimento.

Uniamo il parmigiano e mantechiamo bene.

I nostri spaghetti tex mex sono pronti, serviteli in tavola e buon appetito.

Saranno una vera bontà, unica accortezza non esagerate troppo con il peperoncino perchè altrimenti risulteranno troppo piccanti e non riuscirete a mangiarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *