Pomodori impanati

Per un secondo vegetariano saporito provate i pomodori impanati. Sono facili e veloci da realizzare, croccanti fuori e morbidi all’interno. Ottimi da usare come antipasto o aperitivo prima di cena.

Ingredienti:

  • 4 pomodori sodi verdi o rossi
  • 200 g di pangrattato
  • 2 uova
  • sale e pepe q.b.
  • olio per friggere

Preparazione:

Per prima cosa lavate e asciugate bene i pomodori.

Tagliateli a fette di 1 cm, cospargetele di sale e lasciatele riposare per almeno 30 minuti in modo da eliminare l’acqua.

Trascorso questo tempo mettete il pangrattato in un piatto insaporitelo con sale, pepe e mescolate per amalgamare gli ingredienti.

In una ciotola sbattete le uova.

A questo punto tamponate le fette di pomodoro con carta da cucina, immergeteli nell’uovo e poi nel pangrattato.

Procedete in questo modo fino a terminare tutte le fette di pomodoro.

Ora in una padella fate scaldare l’olio per la frittura e iniziate la cottura delle fette di pomodoro impanate.

Durante la cottura aiutandovi con una pinza da cucina cercate di girarli su entrambi i latti per ottenere una cottura ottimale.

Quando avranno raggiunto la giusta doratura, scolatele e mettetele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

I nostri pomodori impanati sono pronti, serviteli in tavola e vedrete che bontà.

Saranno un secondo di verdure molto saporito, accompagnatelo con un contorno di patatine fritte e il piatto è fatto.

Precedente Piccanti dal cuore tenero Successivo Insalata greca

Lascia un commento