Involtini di pesce spada

Per un secondo piatto sfizioso non perdetevi dei buonissimi involtini di pesce spada. Sono facili e veloci da preparare, un’ottima variante ai più classici secondi di carne. Buoni e saporiti grazie all’uso di erbe aromatiche che ne esalta i sapori.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPesce spada
  • Mezza confezionePancarrè
  • q.b.Olio di oliva
  • MezzoLimone
  • q.b.Sale
  • 2 ciuffiPrezzemolo
  • 2 foglieMaggiorana

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere il pancarre, tagliate i bordi, fattelo a pezzettini e passatelo nel mixer.

    Aggiungete prezzemolo, maggiorana, sale e un pochino d’olio d’oliva e frullate il tutto.

    Poi occupatevi del pesce spada e fatelo a fette sottili.

    Ora spalmate un po’ d’olio d’oliva sul pesce spada e aiutandovi con un cucchiaino iniziate a farcirlo.

    Distribuite il composto che avete preparato con il pane e mettete sul pesce spada.

    A questo punto arrotolate il pesce spada, formando un involtini è fissarlo con uno stuzzicadenti.

    Infine versare l’olio d’oliva in pentola e fateli cuocere per una decina di minuti.

    Ricordatevi di girarli durante la cottura.

    Ecco qui che i nostri involtini di pesce spada sono pronti, serviteli in tavola e buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Mini Zuccotti di pandoro Successivo Biscotti alla Nutella senza cottura

Lascia un commento