Crea sito

Frittelle di San Giuseppe

Oggi vi propongo una rivisitazione delle più tradizionali frittelle di san Giuseppe, con la variante della marmellata di fragole e delle ciliegie candite. Sono delle frittelle buone e belle da vedere, rimangono vuote all’interno e morbide all’esterno. Non sono facilissime da realizzare, soprattutto per la cottura, visto che richiedono una tecnica particolare, però non hanno tempi di lievitazione. Seguite la mia ricetta e vedrete che la realizzazione vi verrà facile.

Ingredienti:

  • 200 g di farina 00
  • 5 uova
  •  2 bicchieri d’acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 100 g di burro
  • olio d’oliva per la frittura
  • carta da forno per la cottura
  • sàc a poche

Per la farcitura:

  • marmellata di fragole
  • ciliegie candite
  • zucchero a velo

Preparazione:

Per prima cosa in un pentolino fate scaldare l’acqua, mettete all’interno il burro e lasciatelo sciogliere.

Poi aggiungete lo zucchero vanigliato, e quello semolato.

Una volta che il burro si è sciolto, versate la farina e girate bene finchè non si forma un composto compatto che si stacca dalle pareti della pentola.

A questo punto il composto è pronto.

Lasciatelo raffreddare, poi aggiungete le uova, 2 per volta, mescolate bene fino a incorporarle completamente, ottenendo in questo modo una sorta crema.

Nel frattempo in una padella mettete l’olio a scaldare.

Una volta che l’olio è ben caldo, prendete i fogli di carta forno, ritagliate dei quadrati e poi con l’impasto riempite la sac a poche con la punta a stella.

Ora in ogni quadrato fate una frittella, disegnando 2 cerchi uno sopra l’altro con la sàc a poche.

A questo punto trasferite il foglio di carta forno nell’olio caldo capovolgendolo.

Una volta che prende cottura, con una pinza togliete la carta forno che si staccherà facilmente, e girate la frittella.

Quando risultano ben dorate da entrambi i lati, toglietele dal fuoco e trasferitele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

A questo punto mettete al centro della frittella la marmellata di fragole e sopra la ciliegia candita, infine spolverizzate con lo zucchero a velo.

Le nostre frittelle di San Giuseppe sono pronte, servitele in tavola e apprezzatene la loro bontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *