Crea sito

Finocchi fritti

Se volete preparare un secondo piatto vegetariano, croccante e molto saporito, provate i finocchi fritti. Una ricetta semplice, da realizzare con pochi ingredienti e tempi di cottura ridotti.

Ingredienti:

  • 4 finocchi grandi
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe
  • olio d’oliva

Preparazione:

Per prima cosa mondate i finocchi e lessateli in acqua leggermente salata.

Lasciateli cuocere per 5 minuti, scolateli al dente e lasciateli raffreddare.

Una volta freddi, divideteli a spicchi.

In una ciotola sbattete l’uovo, in un piatto versate il pangrattato  necessario per l’impanatura e insaporitelo con sale e pepe.

Nel frattempo in una padella mettete a scaldare l’olio d’oliva.

A questo punto passate gli spicchi di finocchio prima nell’uovo poi nel pangrattato.

Passate poi alla frittura, immergete i finocchi impanati nell’olio caldo e girateli durante la cottura.

Una volta che raggiungeranno la giusta doratura, toglieteli dal fuoco e metteteli su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Infine se all’assaggio vi sembrano un pò insipidi potete aggiungere un pò di sale in superficie.

I nostri finocchi fritti sono pronti, serviteli in tavola e sentirete che bontà, anche i bambini ne andranno matti.

Una ricetta vegetariana molto gustosa e croccante, da consumare come secondo piatto oppure per accompagnare piatti di carni trasformandoli in in piatti composti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *