Aragosta alla catalana

In questo periodo di feste, se volete preparare un piatto veramente squisito, vi consiglio l’aragosta alla catalana. Una ricetta semplice e molto saporita. Naturalmente non si tratta di un piatto economico, ma una volta ogni tanto potete fare qualche eccezione e spendere un po’ di più per cucinare delle pietanze prelibate e deliziare i vostri ospiti.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • 1 aragosta
  • 3 Pomodori
  • 1 cipolla di tropea
  • mezzo sedano
  • 2 carote
  • q.b. olio
  • q.b. aceto
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. 1)  In una pentola abbastanza capiente fate sbollentare l’aragosta per quasi un’ora.

    2)  Trascorsa  un’ora, scolatela e lasciatela raffreddare.

    3)  Una volta che l’aragosta si sarà raffreddata tagliatela a pezzi e tenetela da parte in un recipiente.

    4)  Ora occupatevi dell’insalatina.

    5)  Lavate bene tutte le verdure, e fatele a pezzetti piccoli.

    6)  In una ciotola mettete la cipolla, il sedano, i pomodori, la carota, insaporite con olio d’oliva, sale, aceto e mescolate il tutto.

    7)  A questo punto disponete in un vassoio l’aragosta che avete precedentemente tagliato e cospargetela con l’insalatina di verdure.

    Ecco qui che la nostra aragosta alla catalana è già pronta, vi consiglio di prepararla 1-2 ore prima di servirla in modo che possa prendere tutto il sapore.

    Vedrete che sarà un piatto squisito, certo non pretenderemo di replicarlo spesso perchè ha un costo elevato, però in occasioni di feste possiamo pur concederci una spesa maggiore!

    Condita in questo modo, la polpa dell’aragosta risulterà veramente squisita e molto leggera.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pasta con tris di sapori Successivo Ravioli con crema di carote

Lascia un commento