Crea sito

Torta nua

torta nua

La Torta Nua è un dolce semplice ma davvero delizioso.
Sofficissima, profumata e con un ripieno cremoso di crema pasticciera, la Torta Nua è uno dei miei dolci preferiti, si scioglie in bocca! Se preferite, potete farcire la torta nua anche con una crema pasticcera al cioccolato, Nutella o marmellata. Lasciatevi tentare da questa gustosissima torta! 🙂

Ecco gli ingredienti che vi serviranno per uno stampo da 24-26 cm:
Per la base della torta:
300 g di farina
180 g di zucchero
4 uova intere
40 g di olio di semi
100 g di latte
una bustina di vanillina (o due gocce di essenza di vaniglia)
una bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di un limone

Per il ripieno:
Mezzo litro di crema pasticciera (ricetta qui)

Procedimento:
• La Torta Nua è molto semplice da realizzare, come prima cosa preparate la crema pasticciera (ricetta e procedimento qui) e fatela raffreddare. Una volta pronta, preriscaldate il forno a 170 gradi.

• Preparate adesso l’impasto della torta Nua: in una ciotola capiente, montate le uova intere con lo zucchero fino a far diventare il composto spumoso. Aggiungete la scorza grattugiata di un limone, la vanillina (o vaniglia) e versate l’olio a filo mescolando sempre con le fruste elettriche.

• Quando il composto ha assorbito per bene tutto l’olio, aggiungete il latte e continuate a mescolare. Unite la farina e il lievito e mescolate il composto fino a quando risulterà omogeneo e senza grumi.

• Versate la base della torta Nua in una teglia rivestita da carta forno e mettete sulla superficie la crema pasticciera a cucchiai.

• Infornate la torta Nua per circa 40 minuti e quando sarà pronta spolverizzatela con lo zucchero a velo. Potete gustare la torta Nua sia tiepida che fredda, è sempre buonissima! 🙂
torta nua intera

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

72 Risposte a “Torta nua”

      1. Salve l’ho provata ma la crema si è depositata sul fondo lasciando la torta molto asciutta. In passato ho provato questa ricetta prendendola da un altro blog e mi era venuta benissimo…

        1. Ciao Luisa, mi spiace che non ti sia venuta bene, non era mai successo a nessuno prima d’ora. Hai seguito la ricetta passo per passo? Hai utilizzato la ricetta della mia crema pasticcera? Questa è molto leggera e difficilmente di deposita sul fondo, io l’ho fatta un sacco di volte ed è venuta sempre perfetta, la crema era distribuita omogeneamente 🙂

          1. La ricetta della torta l’ho seguita passo passo ma in effetti per quanto riguarda la crema ho preparato quella che faccio di solito perché la tua prevede l’amido al posto della farina. Non lo avevo in casa e non ho voluto rischiare ma la mia è troppo densa per questa ricetta.
            P.S. Ma per amido intendi l’amido di mais (o maizena)?

          2. Allora ecco il problema 🙂
            Per preparare la crema pasticcera io non utilizzo mai la farina perchè è pesante e rende la crema troppo densa e collosa, per questo si è depositata sul fondo. Io uso l’amido di mais, molto più leggero e la crema viene bella cremosa e leggera, davvero ottima! In più utilizzo la metà di uova rispetto al normale. In famiglia utilizziamo da generazioni questa ricetta 🙂

  1. Complimenti per la ricette!
    Volevi chiederti se potevo usare la farina di riso al posto della farina 00 e se anziché l’olio di semi quello di oliva. Grazie.

      1. vorrei provare a farla anch’io con la nutella, ma la devo mettere sopra il composto della torta una volta versato nello stampo, prima di infornare? non è che poi mi si deposita tutta sul fondo? (come mi succede coi muffin, per altro…)
        grazie mille!
        e complimenti per le ricette, che spesso leggo e provo!

  2. Ciao. mi chiamo Angela volevo chiederti se al posto dell’amido di mais, posso utilizzare la fecola di patata. perché mio figlio è allergico al mais purtroppo.
    Buonanotte e grazie…

  3. Ciao
    Sono innamorata della torta nua
    L’ho provata con la ricotta ed era fantastica!
    E una versione vegana ?
    Ciao e a presto

      1. Ciao, oramai è da più di un anno, da quando ho scoperto questa ricetta, che faccio la torta all’acqua anche con diverse farciture tra cui: frutta, marmellate; è davvero ottima e leggerissima, volevo provare anche io con questa ricetta la farcitura alla crema… in merito volevo chiederti se al latte posso sostituire quello alla soia e in tal caso forse occorre aggiungere un po’ più di amido? cosa mi consigli?

  4. ciao, è una torta che sicuramente proverò, volevo chiederti aggiungendo al posto della crema pasticciera la ricotta, in che quantità
    e ancora: non uso mai il forno statico ma il ventilato, mi dici tempo e temperatura
    grazie
    aspetto tua risposta prima di avventurarmi

  5. Io l’ho fatta ho seguito tutto passo dopo passo ma la crema mi e’ venuta un po liquida nonostante abbia seguito gli ingredienti e il peso e la crema e’ scesa giu però devo dire che e’ buona lo stesso

  6. Stavo pensando di sostituire ls crema pasticcera con una bella crema al mascarpone. Mi puoi suggerire una ricettina leggera? Grazie

  7. Ciao 🙂 ho già provato diverse volte questa torta e devo dire che è veramente buona! Se posso permettermi di dare un consiglio, montando gli albumi a neve separati dai tuorli, eventualmente aggiungendo un albume, la torta è ancora più soffice.

  8. Ciao Elena! Volevo chiederti un consiglio, secondo te, se io, invece di fare l’impasto con le uova, provassi a fare l’impasto della torta senza uova burro e latte, la torta nua verrebbe uguale?? (O quantomeno simile :-))

  9. La torta è venuta benissimo! L’ho fatta seguendo la tua ricetta della torta senza uova, burro e latte. Inoltre, ho sostituito, la classica crema pasticciera, con una crema senza tuorli (te la consiglio, viene buonissima!!) 🙂

    1. Ciao Martina,
      siccome faccio da tanto la torta senza uova, burro e latte e viene davvero ottima, volevo chiederti, la ricetta della crema senza tuorli, inoltre, non so cosa è previsto nella tua ricetta ma vorrei utilizzare il latte di soia in sostituzione di quello normale!
      Grazie mille!!

      1. Ciao Stefy, come prima cosa volevo scusarmi per averci messo così tanto a risponderti.
        La ricetta per la crema senza tuorli è la seguente:
        500 gr di latte (io uso quello parzialmente scremato)
        70 gr di maizena
        100 gr di zucchero
        1 bustina di vanillina / la scorza di un limone

        PREPARAZIONE:
        In una pentola mettere la maizena, lo zucchero, la vanillina e versare un po’ di latte a filo.
        Mescolare bene fino ad ottenere una crema liscia, infine versare il restante latte, mescolare e mettere sul fuoco.
        Continuare a mescolare con il fuoco a fiamma bassa.
        Quando la crema si sarà addensata, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

        Spero di essere stata chiara!
        Martina 🙂

        1. Ciao Martina, sei stata gentilissima, ti ringrazio tanto per avermi risposto. Allora proverò la tua ricetta, magari con il latte alla soia… vediamo come viene!

          Sei stata chiarissima, GRAZIE!! 🙂

          1. Ieri ho preparato la crema utilizzando latte di soia, la fecola di patate non avendo la maizena ed ho aggiunto un po’ di caffè dato che l’ho preparata per fare dei tiramisù di biscotti monoporzione; la crema era un po’ troppo consistente e come sapore non c’era male; forse utilizzando il latte parzialmente scremato e meno forte come “impatto”!?

          2. Ciao Stefy!! Grazie mille 🙂
            Per quanto riguarda la consistenza della crema, devo dire che a me, viene come una normale crema pasticcera.
            Non so se il latte di soia implichi la riuscita…
            Martina 🙂

  10. Appunto. L’utente precedente ti chiedeva se poteva fare questo dolce senza uova, burro e latte, mentre nella ricetta è previsto l’olio di semi

      1. e quindi, scusa, per farla con marmellata come faccio? aggiungo (insieme alla crema pasticcera) la marmellata?quantità?
        va bene fare 250 ml crema pasticcera e 250 ml marmellata (ovvero al posto della metà di crema pasticcera mettere marmellata)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org