Torta con crema al caffè

La torta con crema al caffè è davvero straordinaria. Io adoro la crema di caffè e l’ho voluta usare per farcire un dolce, ovviamente l’ho resa un po’ meno liquida dovendola usare come ripieno e non farla colare ed è venuta una meraviglia. Freschissima e cremosa, la torta con crema al caffè è super golosa, si scioglie in bocca, la preparate in pochissimi minuti e senza cuocere nulla (a parte fare il caffè se non lo avete già pronto)!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:stampo da 20 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Panna fresca liquida (non zuccherata) 500 ml
  • Savoiardi 300 g
  • Mascarpone 250 g
  • Zucchero 150 g
  • Caffè (2 tazzine) 50 g
  • Caffè solubile (o cacao amaro) un cucchiaino
  • latte e caffè (per la bagna) q.b.

Preparazione

  1. ● La torta con crema al caffè fredda è molto semplice e veloce da preparare, come prima cosa fate il caffè con la caffettiera o con la macchinetta se non lo avete già pronto e lasciatelo raffreddare.

  2. ● In una ciotola capiente, montate la panna con lo zucchero, il caffè solubile (o cacao amaro) ed il caffè espresso. Aggiungete il mascarpone e lavorate nuovamente il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  3. ● Rivestite uno stampo con della pellicola trasparente, questa operazione vi permetterà poi di sformare il dolce con facilità. Versate un po’ di latte in un piatto fondo e aggiungete anche del caffè a piacere (zuccherato o meno, dipende dai vostri gusti).

  4. ● Inzuppate i savoiardi nella bagna e disponeteli a coprire la base ed il perimetro della teglia. Aggiungete la crema al caffè, livellatela per bene e chiudete con un altro strato di biscotti inzuppati nel latte e caffè.

  5. ● Coprite con della pellicola e ponete il dolce in frigo a riposare per almeno 2-3 ore prima di servirlo, dovrà insaporirsi e rassodarsi per bene.

  6. ● Se volete, una volta sformata, potete decorare la torta con crema al caffè con del cacao amaro in polvere, io non ho aggiunto nulla, l’ho lasciata semplice.

Note

La torta crema di caffè si conserva in frigo e si mantiene per circa 3 giorni. Potete anche tenerla in congelatore e gustarla come fosse un semifreddo, si conserva per diversi mesi. Se usate la panna vegetale che è già zuccherata, mettete solamente 100 g di zucchero.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Pizzette di zucchine Successivo Lasagne in padella alle melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.