Torta al microonde in tazza (al cioccolato)

torta al microonde

Vi è mai capitato di avere un’improvvisa voglia di dolce ma non avere nulla di pronto o non avete tempo per prepararlo? Oggi vi propongo la ricetta della torta al microonde in tazza, una golosa torta al cioccolato pronta in soli 3 minuti! Non ci credete? Seguite la ricetta e provatela anche voi!

Ecco gli ingredienti che vi serviranno per realizzare una torta al microonde o due più piccoline:
2 cucchiai e mezzo di farina
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di cacao amaro in polvere
3 cucchiai di latte
1 cucchiaio di Nutella
2 cucchiai di olio di semi
1 uovo intero
un pizzico di vanillina
un pizzico di lievito per dolci
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
• Per preparare la torta al microonde imburrate innanzitutto un mug, ossia una tazza più lunga che larga all’interno della quale andrà cotto il nostro dolce.
In una ciotolina versate la farina, lo zucchero, il cacao amaro, un pizzico di lievito, la vanillina e mescolate con una forchetta per togliere eventuali grumi. Aggiungete poi l’uovo intero, il latte, l’olio di semi e, se volete, la Nutella. Girate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

• Versate il preparato della torta al microonde nella tazza imburrata e cuocete al microonde per 3 minuti a 800 watt. Una volta pronta, spolverizzate la torta al microonde con abbondante zucchero a velo e servite subito.

Ho realizzato questa torta anche in Versione Bianca, senza cioccolato 😀

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

Precedente Frittata di patate carciofi e piselli Successivo Polpette di cavolfiore

286 commenti su “Torta al microonde in tazza (al cioccolato)

  1. rosemarie il said:

    Ciao nel procedimento c’è scritto di aggiungere la vanillina ma negli ingredienti non è specificato la quantità. Grazie mille.

  2. Fabio il said:

    Questo dolce senza Nutella (e non faccio il calcolo con… ^^) fa più o meno 971kcal a tazza… Buono sicuramente ma una BOMBA IPERCALORICA! ^^

  3. lucilla il said:

    Fatta. Buona,ma con un po’ più di nutella forse più gustosa. Se devo fare tazze piccolo o cocottine quale può essere il tempo di cottura? Grazie.

  4. Arianna il said:

    Ciao 😀 La tua ricetta mi piace moltissimo…volevo solo sapere una cosa…l’impasto internamente rimane morbido (pseudo “cuore al cioccolato” per intenderci) o si asciuga del tutto? 🙂

  5. Annas il said:

    Ciao volevo chiederti ma sono cucchiai o cucchiaini?? E si puo sostituire il burro con solo un po d olio sul bordo della tazza??

  6. antonella masi il said:

    simpaticissima idea, mi piacerebbe farne più di una accompagnandole alla classica tazza di the, all’arrivo delle amiche.

  7. Patrizia il said:

    Provata, assaggiata, niente male… Visto il brevissimo tempo di preparazione, va benissimo per le voglie notturne!!! slurp!!!

  8. elisa il said:

    Ciao,ma se raffredda diventa di marmo???Una volta l’ha fatta una torta al micro e al momento di mangiarla era una pietra!Grazie

    • Ciao, sinceramente non so risponderti, l’ho sempre mangiata calda, appena fatta…Con una ricetta che avevo sperimentato prima era diventata durissima, qui c’è meno farina e la nutella ma non so se una volta fredda diventi pietra…La cottura al microonde è molto veloce rispetto a quella del forno tradizionale e tende a far asciugare un po’ di più le pietanze

  9. claudia il said:

    Ciao!
    Io l’ho provata. Ma nel microonde, dopo 2 min e mezzo, mi è praticamente esplosa! Il max di potenza é 600w. Dove ho sbagliato?

  10. Annalisa il said:

    Ciao, per chi è intollerante a cacao e nutella cioccolato ecc… il cacao può essere eliminato e sostituito con della farina e magari aromatizzarla con la scorza di un limone o di un arancio?

    • Ciao Teresa! Puoi mettere il nesquick al posto del cacao amaro e anche meno zucchero, altrimenti diventa troppo dolce…La Nutella la puoi escludere anche se contibuisce a rendere la torta più morbida…Se non la metti aggiungi un goccino di olio in più 😉

  11. A me capita spessissimo di avere “un certo languorino”.. generalmente alle 10 di sera -.-
    Trovandomi sprovvista di Ambrogio in guanti bianchi… credo che questa tua torta faccia proprio al caso mio! 🙂
    Grazie per la condivisione… intanto la salvo e appena la provo ti faccio sapere! 🙂

  12. claudia il said:

    Dopo una brutta serata questa deliziosa tortina mi ha risollevato il morale! Facilissima da preparare e davvero gustosa con una bella tazzona di latte e miele! 🙂

  13. francois anne Dominique il said:

    Secondo te posso usare la farina con già dentro il lievito? Io proverò a farla.senza latticini per mio marito che è intollerante!
    Grazie per la risposta!

  14. manuela il said:

    ciao. sembra molto invitante..proverò..ma non capisco bene come si possa usare il lievito normale..visto che fanno quello apposta per microonde pensavo che quello normale fosse tabu’..che facesse danni..
    il mio microonde, modello molto semplice, utilizza in tutte le posizioni di cottura la medesima potenza di 700w ma ad intervalli di emissione microonde differenti, da 1 a 4. non saprei quale mettere..nel mio manuale ad esempio una torta alle noci di 700 gr coniglia di cuocerla x 18-23 minuti con manopola sul 2 più 5 minuti di riposo..
    come si fa a capire se è cotta?
    ma poi si mangia col cucchiaino?

    • Ciao 🙂 allora il lievito per il microonde secondo me è a uguale a quello normale, l’unica differenza è il costo decisamente più alto…per quanto riguarda la funzione devi utilizzare quella che normalmente imposti per scaldare le pietanze 😉

      • manuela il said:

        di solito per scaldare thè, primi e secondi lascio sempre la manopola sul 2..ma temo che per la cottura sia poco..
        come faccio a capire se è cotta? e poi se non lo è cosa faccio?
        qui sono previsti minuti di riposo osi può togliere subito?
        grazie ancora

          • manuela il said:

            ciao provata: sopra molto compatta e sotto ancora un po’ morbida/liquida sbagliato qualcosa? non era male..ma ho messo un cucchiaino di nutella e non era dolcissima..dubbio zucchero a velo o quello normale?
            come ti dicevo il mio microonde, modello molto semplice, utilizza in tutte le posizioni di cottura la medesima potenza di 700w ma ad intervalli di emissione microonde differenti, da 1 a 4.
            ho lasciato su 2, posizione che uso per scaldare tutto, e messo 3 minuti poi ne ho aggiunto un altro..prossima volta provo posizione 3 e faccio solo 3 minuti..vediamo!!!

  15. valentina il said:

    Ciao,

    io vivo all estero, e non vendono vanillina o lievito per dolci, di solito usano il bicarbonato nelle torte, puo andar bene uguale? sapresti suggerirmi dei sostituti di questi 2 ingredienti.
    grazie.

  16. Luisa il said:

    L’ho appena preparato e devo dire che oltre ad essere davvero molto semplice e veloce da preparare, è anche molto buono. Un’unica cosa…è venuto un po’ troppo secco, consigli??

      • Il Cassetto dei sogni by Gami il said:

        Fatta! Un trionfo nonostante non avessi il lievito, ho ovviato con una puntina di bicarbonato! Il mio cucciolo ringrazia! E io pure 🙂
        Raffaella
        PS puoi suggerirmi qualcosa con cui sostituire il cioccolato!
        Raffaella

        • Ma grazie a voi! 🙂 🙂
          Potresti provare a sostituirlo con un po’ di scorza e succo di un’arancia se vi piace…A breve preparerò una versione della torta in tazza non cioccolatosa, bisogna studiare bene le dosi perchè la cottura al microonde è particolare e delicata 🙂

  17. Marty il said:

    6 davvero bravissima questa gustosa tortina mi ha fatto iniziare benissino la giornata… ahahah buonissimaaa…. però volevo chiederti vorrei togliere il cacao e magari mettere dello yogurt o della ricotta cosa dovrei cambiare secondo te? Cosa mi consigli? Grazie e ancora complimenti 6 bravissima

    • Ma grazie mille, sei gentilissima!! 😀
      Non mi sento di suggerirti così su due piedi, la cottura al microonde è particolare e si devono calcolare bene le dosi…Prossimamente proverò a farne una diversa senza cacao e sarai la prima a saperlo! A presto 😀

  18. Maurizio il said:

    Ciao, sembra buonissima. Gli ingredienti li amalgamo con le fruste elettriche o con un cucchiaio normale?? Grazie e ciao

  19. Daniele il said:

    ”cucchiai”…”un pizzico”….ma a che quantità corrispondono?
    Io sono abituato a cucinare le cose pesando sulla bilancia,anche quella precisa al decimo di grammo se necessario (come quando si lavora col lievito secco).
    Grazie

    • Questa è una ricetta veloce che ha come misura un cucchiaio al posto dei grammi…È chiaro che i cucchiai devono essere tutti “pieni” allo stesso modo, se li fai rasi devono essere tutti rasi, e lo stesso se pieni…In questo caso non occorre essere precisissimi al decimo di grammo, basta soltanto avere un po’ di occhio…Per quanto riguarda il “pizzico” è sempre una quantità minima di ingrediente, con un pizzico non potresti mai arrivare a prenderne neanche 10 g…Quando metti il sale nella pasta per una porzione, misuri anche i grammi di sale o vai a pizzichi? 😉

  20. anna il said:

    fatto , cotto e mangiato , è buonissima ma la prossima volta dovrò trovare tazze più piccole, la mug fa per 4 muffin , è lievitata e si è cotta benissimo, il sapore è molto delicato , umido al punto giusto, insomma una delizia

  21. A me è venuto benissimo seguendo esattamente la ricetta, eccetto per la nutella, che ho sostituito con un cucchiaio di olio di girasole ( del tipo alto oleico x alte temperature). Poi, se può interessare a chi voleva un sostituto del cacao, io ho provato con la farina nocciole che trovo al Lidl ed è venuta ottima anche questa. Ho provato anche un altra variazione, mettendo due cucchiai di farina di nocciole più uno di cacao, ed è venuta al sapore di gianduia tipo la nutella della Novi che io preferisco alla Nutella perché meno stucchevolmente dolce, e slurp!!!! Non dimenticate il cucchiaio d’ olio in sostituzione della Nutella, altrimenti x mia esperienza il dolcetto viene secco.

  22. Emanuela il said:

    Al posto del latte cosa posso usare? grazie. vorrei provarla stasera, ma non avendo mai in casa del latte, mi andrebbe sprecato mezzo litro per usarne tre cucchiai… o altrimenti dovrò sacrificarmi a farla OGNI sera!!!!

  23. Alessandra Dossena il said:

    Complimenti per la ricetta! Davvero creativa e invitante. L’ho provata ieri sera senza Nutella che nn avevo. Mi è venuta nn dolce, quindi immagino dovrò aumentare lo zucchero, e purtroppo durina e spugnosa.come posso rimediare? Aggiungo che anch’io peso sempre tutto e quindi ho faticato un po’con le dosi a cucchiaio….

    • Ciao, grazie 🙂
      Non hai messo la nutella, quindi per questo è venuta poco dolce e non molto morbida…La nutella è zuccherata e sciogliendosi con il calore diventa molto morbida, quindi contribuisce a rendere la tortina soffice 🙂 per quanto riguarda i cucchiai è importante che siano “pieni” allo stesso modo…Prossimamente ne farò una senza cioccolato e metterò le dosi in grammi 🙂

      • Alessandra Dossena il said:

        Grazie, Elena, per le dritte! Me la procurerò. Volevo anche chiederti se secondo te può aver influito anche il fatto che ho usato olio extravergine d’oliva al posto di quello di semi. Proverò comunque a prendere quello. Grazie

  24. Mavi il said:

    Avendo un fidanzato molto goloso ke dopo pranzo PRETENDE il dolcino la proverò a giorni..(la mia dieta nn me lo consente quindi uuufff dovrò invidiarlo mentre la mangia)

      • Mavi il said:

        Ciao cara..oggi ho fatto il dolcino (anzi ne ho fatti 2 xkè alla golosità del mio ragazzo si è aggiunta quella di mio suocero) è buonissimo!
        Ti volevo solo dire una cosa..io ho seguito alla lettera la tua ricetta solo ke quando ho messo il dolcino nel microonde all’inizio sembrava gonfiarsi poi invece si è afflosciato e non so se magari è perchè ho messo poco lievito (anche se ne ho messo una pizzicata come dici tu) o perchè il microonde non arriva alla potenza di 800 watt. Il microonde d mia suocera arriva fino a 640 di potenza leggibile poi sennò la manopolina va messa su MAX. Io nel dubbio l’ho messa su MAX xò come ti ho detto sopra mi è rimasto floscio. Scusa se mi sono dilungata e spero d essermi spiegata bene. Un bacio e continua a darci le tue ricette xkè sn eccezionali davvero.

        • Ma grazie cara 🙂 Comunque è possibile che si sia afflosciato per uno sbalzo di temperatura, oppure perché non è rimasto a cuocere per 3 minuti, sicuramente non è stato il lievito e anche la temperatura max è giusta. Hai fatto benissimo ad assaggiarla 😀 😀

  25. Chiara il said:

    Idea carinissima.
    Io ho un problema: il mio microonde non ruota più, può essere un problema per la cottura? Inoltre nel mio non sono segnati i watt, ma ci sono i disegni che segnano l’utilità. Quale uso?

  26. Fabio il said:

    Ciao, complimenti davvero una bella idea. Non vedo l’ora di provarla! 😀
    Facendo così, da quello che ho capito e letto nei commenti, si cuoce tutto l’impasto.
    Ti chiedo se sia possibile fare una variante di questa ricetta con il “cuore di cioccolata”. In questo modo penso che diverrebbe ancor di più una delizia per il palato…e per la pancia! 😛
    Se si mi puoi spiegare come fare questa variante?

  27. Berny il said:

    Ciao, gran bella idea e GRAZIE per averla condivisa (adesso saprò cosa fare quando attacca mi attacca la “Fame/Spinno da dolci”.
    Una cosa sola: se usassi l’olio di oliva anzichè quello di semi, cambia qualcosa?
    Grazie ancora!

    P.S.: La proverò oggi stesso! XD XD

    • Ahah grazie a te Berny!
      Comunque puoi usarlo ma la tortina avrà un sapore più forte perchè l’olio di oliva è più ”gustoso” di quello di semi. In alternativa all’olio puoi mettere il burro completamente sciolto 😉

  28. Annalisa il said:

    Ciao! idea bellissima!! Ti chiederei se è possibile crearne una versione senza uova per chi come me non mangia derivati animali o è intollerante… grazie!!

  29. Maria il said:

    Per ovviare all’asciuttezza ho fatto così: ho tagliato a fette il dolcino e su ognuna ho spruzzato sciroppo d’acero; poi un po’ di marmellata di lamponi i un filo di miele e voilá: splendido dessert! Mio figlio si é leccato i baffi! Grazie per la ricetta ❤

  30. anna c. il said:

    Ciao ho un microonde che ha una potenza max di 500watt, ho provato a tenerli x 5 minuti e si sono gonfiati ma mentre il di sopra si è asciutto, il di sotto un po’ umido. Sai se posso comunque prepararli nonostante la potenza del microonde nn raggiunge gli 800 watt? Grazie

  31. martina il said:

    vorrei usare l idea con delle tazze di caffè e reare delle piccole porsioni, per servirle durante una festa. fredde sono buone lo stesso?

  32. Ciao Elena! Ho appena fatto la tortina ed è stata un successone! Ho dovuto modificare un pò gli ingredienti, perchè non avevo cioccolato in polvere, ma ho messo 6 quadratini di tavoletta fondente, fusi nel microonde con un cucchiaio d’acqua. E poi ho messo solo 2 cucchiai di latte, perchè pensavo venisse troppo morbido l’impasto. Poi ho messo un pizzico di vanillina, ma circa un cucchiaino raso di lievito. L’impasto l’ho diviso in tre tazze da the, riempite a metà, infornato a 900 watt di potenza per 2′ e 50″ e le tortine sono venute eccezionali!!! Non ho nemmeno messo la nutella perchè mi sono dimenticata!
    Ti voglio ringraziare, perchè avevo visto altre ricettine simili, ma nessuna mi è mai venuta così bene! grazie grazie davvero! 🙂 D’ora in poi la tengo fissa sulla mensola delle ricette preferite!

  33. giusy il said:

    ciao ottima ricetta per i piu piccoli…io pero ho un piccolo suggerimento…io ho messo il cacao dolce perche non avevo altro in casa ..ma a fine cottura ho acceso un attimo il grill ed è stata davvero un ottimo accorgimento…piccola DOMANDA I TRE MINUTI SONO UN PO APPROSIMATIVI???IO L’HO COTTA PER CIRCA 4 E POCO PIù…grazie per le tue ricette …hai altro per il micronde..perche ho il forno che da un pò i numeri???grazie ancora

  34. Valeria il said:

    Ciao! ho provato a farla ed è buonissima! Grazie! 🙂 Secondo te una versione salata,tipo muffin, da cuocere in cosi poco tempo al microonde,si può creare?

  35. Valentina il said:

    Ciao, questa ricetta mi mette un’acquolina pazzesca!! Vorrei provare a farla peró prima volevo chiederti se va bene un microonde che di per sè non cucina, quindi senza grill. La potenza massima infatti è di 600w. Non è che poi l’impasto sopra rimane crudo?

  36. Ylenia il said:

    Ciao, complimenti perchè la tua ricetta è molto invitante! Solo una domanda: cosa potrei utilizzare se non ho la possibilità di procurarmi estratto di vaniglia o vanillina? Grazie 🙂

  37. MARIA ANTONIETTA il said:

    ELENA HO SEGUITO PASSO PASSO LA TUA RICETTA ED E’ STATA FAVOLOSA,HA FATTO FURORE,MIO MARITO HA DETTO CHE E’ BUONISSIMA,QUANDO CREI QUALCHE ALTRA PIETANZA CHE SI PUO’ CUCINARE NEL MICRO ,MI FAI SAPERE? GRAZIE ED AUGURI X IL TUO BLOG!!!

  38. arianna il said:

    ciao a tutte la mia è venuta ..credo buona,ma non ho messo la vanllina perchè non l’avevo,e nemmeno i cioccolato….è venuta cotta,ma diciamo spugnosa,è giusto ,o deve venire più pan di spagna (diciamo)come cotta al forno?

  39. Maria grazi il said:

    Ciao! Deve essere buona! Ma se uno non ama il cioccolato, si può fare senza nutella, magari con lo yogurt o altro? Grazie mille!

  40. Arianna il said:

    Ciao..ho provato la tua ricetta cioccolatosa ed è venuta davvero buona 😀 …è possibile però farla in qualche altro contenitore, differente dalla tazza? le teglie da forno vanno bene in microonde?

  41. barbara saliprandi il said:

    Ciao… io l’ho provata ed è leggera! Mi chiedevo se si può sostituire l’olio con il burro… magari sciolto a bagno Maria!

  42. Pingback: Torta in tazza, pronta in 3 minuti ! | A cena da Julie e Pug

  43. ketty1984 il said:

    Ciao Elena!!
    Ho provato la tua ricetta xo ho utilizzato la farina di riso x farla glutenfree e in mezzo ho messo un cioccolatino fondente…una delizia!!!

  44. rossella il said:

    Elena sei un genio…l’ho appena fatta, una tazza ha fatto una coccola a me, mio marito e il ns bebè (nascerà buongustaio!) Ho aggiunto tre gocce di essenza al rum e qualche noce pecan mmmm! Per chi ha il max a 850watt consiglio 2minuti e 30 di cottura. Era sofficissima! GRAZIE

  45. Deborah il said:

    La ricetta dev’essere deliziosa, chiedevo solo questo sono intollerante alla farina di grano posso cambiarla con Fecola, Maizena o altro tipo di farina?

  46. Annalisa il said:

    Grazie, bella ricetta, provata sia questa che quella bianca (questa l’ho fatta in realtà solo con gocce di cioccolato).
    In entrambi i casi però la torta, uscendo dalla mug, non ha fatto la cupolina ma è uscita cilindrica: come mai? Cosa devo fare?

  47. Andrea il said:

    L’ho appena provata ed è venuta buonissima, però la prossima volta voglio provare aggiungendo anche 2 o 3 cucchiai di miele millefiori che è più dolce e metterci un cucchiaio in più di nutella 😉

  48. Alessia il said:

    Bellissima ricettina, la proverò di sicuro! 🙂
    Ho giusto una domanda, posso aggiungere del cocco a scaglie e 2 quadratini di cioccolato bianco intero? Vorrei si sciogliesse solo all’ultimo lasciando il cuore morbido…sarà ipercalorica sicuro ma al mio fidanzato piacerà moltissimo! L’unico dubbio è che il cocco possa bruciare e rovinare la tortina, che dici?

  49. Appena fatta e mangiata!! Buonissima, soffice, cioccolatosa…. solo una cosa: una tazza tutta per me però è troppa!!! Stentavo a finirla! Da rifare assolutamente per mangiarla insieme ad un’amica.

  50. silia il said:

    Ciao se volessi dargli un gusto al caffè, come mi consigli di procedere?

    Essendo una cottura al microonde non voglio rischiare disastri.

    Grazie,

    Silia

      • silia il said:

        non sostituisco alcun ingrediente?inoltre, non avendo abbastanza mug (serata tra amiche siamo in 4) vorrei utilizzare le coppette del mc donald…..sicuramente verrà fuori una mini tortina ma dici che può creare qualche problema in cottura??
        Fammi sapere, grazie.

        • Non c’è bisogno, mezza tazzina di caffè non compromette la ricetta della tortina. Le coppette vanno benissimo, fai solo attenzione a non riempirle troppo (poco più di metà) e controlla la cottura dopo 2 minuti e mezzo, non essendo alte come le tazze, le tortine potrebbero cuocere prima 🙂

  51. silia il said:

    ciao ho letto la ricetta della torta nel mug, vorrei provarla ma ti chiedo un consiglio, vorrei darle un sapore di caffe…come posso procedere?
    inoltre, non avendo abbastanza mug (serata tra amiche siamo in 4) vorrei utilizzare le coppette del mc donald…..sicuramente verrà fuori una mini tortina ma dici che può creare qualche problema in cottura??
    Fammi sapere, grazie.

  52. tania il said:

    Ciao,appena fatta e buonissimaaa,volevo chiedere per una torta grande la dose quanto deve essere?e poi quanti minuti la devo cuocere?lamia micronde arriva fino 750watt.grazie veramente belle ricette anche quelli in padella-sono curiosa ,li devo provare.ciao,Tania

    • Ciao Tania, grazie mille! Potresti triplicare la dose, la temperatura sempre la stessa. Per quanto riguarda il tempo di cottura almeno 5 minuti, ma non avendola mai fatta ti consiglio di controllare ogni tanto facendo la prova con uno stecchino ed eventualmente farla cuocere ancora 🙂

  53. Stefania il said:

    Ciao 🙂 l’ho appena provato…ottimo è a dir poco!
    Però ho un dilemma…ho impostato a 800w,e l’ho cotto per 5 min,ma sotto era completamente liquido….era squisito,ma essendo la prima volta che l’ho fatto è così che doveva uscire,oppure doveva essere tutto compatto?? 😉

  54. Ottimissimaaaaaa! Io però essendo allergica all’uovo l’ho fatta senza, solo aggiungendo un po’ più di latte: è venuta fantastica!!!!
    Grazie per l’idea che nei momenti da languorino ‘distruggerà’ la mia dieta…. 🙂

  55. Mariah il said:

    ciao elena! mi piacerebbe provare questa torta che mi sembra molto buona…ma se la faccio ora e la mangio stasera diventa dura ed immangiabile o si può mangiare ancora? grazie !

  56. skipper il said:

    Ciao! Ricetta interessante! Per lo scarso tempo, uso spesso per cucinare il microware.
    Proverò la torta, unica cosa, che preferisco usare i cucchiai di plastica, secondo tele quantità restano le stesse?! Posso usare il ciobar, nel caso cosa devo evitare di aggiungere?!
    Oltre le due varianti della torta e il preparato per cioccolata, hai testano qualche nuova ricetta al microonde?!
    Grazie, CIAO!

    • Ciao Skipper, grazie! Per il momento non ho altre ricette da fare al microonde, se il tuo ha la funzione Crisp puoi cuocere diverse pietanze. Il Ciobar non è molto indicato dato che contiene amido e zucchero oltre al cacao, per quanto riguarda il cucchiaio va benissimo quello di plastica 🙂

  57. SOFIA il said:

    Ciao… Grazie per la ricetta, l’ho già fatta 5 volte in 3 giorni , ottima per gli ospiti dell’ultimo minuto! Ho anche provato a aggiungere del cocco ed é strepitosa!

  58. Ciao ho appena saputo di questa ricetta super veloce che proverò a fare quanto prima, una domanda, va mangiata nella tazza? perchè penso sia difficile da togliere, o no?

  59. Nicoletta il said:

    Ciao Elena,
    ho provato la tua ricetta ieri sera, in un momento di “bisogno d’affetto” e mi ha risollevato la serata ^_^
    Volevo chiederti se sia possibile preparare prima l’impasto, lasciarlo riposare un paio d’ore e poi cuocerlo al microonde?
    Tipo: ho una serata con amici, ceniamo e alla fine gli preparo la tua bomba calorica…

  60. Sara il said:

    Fatta. Buonissima. A me però dalle dosi della ricetta sono uscite 2 tortine. Ho riempito infatti la mug a metà e poi in microonde si è gonfiato fin quasi all’orlo della tazza. L’ho cotta a 850 watt, in quanto a me c’era poi 600watt, per 2 minuti ed è venuta fuori una squisitezza. Morbidissima. Pensavo, ma se con l’impasto che ne esce invece di farne uscire 2 così grandi, che davvero saziano, se preparassi 4 cocottine?

  61. valentina il said:

    fatte!buonissime… ho provato ad aggiungere un ripieno di nutella come nei mooncake ma l’idea è andata letteralmente in fumo hahahaha, mi sono ricordata dopo che il microonde non perdona! 🙂

  62. Sabrina il said:

    Salve a tutti ! Ottima ricetta ! Veloce e sfiziosa ! Io ci ho aggiunto dei pezzetti di pera che avevo passato qualche secondo al microonde … hanno aggiunto morbidezza …

  63. Stefi il said:

    Ciao Elena,
    ho visto tante ricette interessanti, ma vorrei chiederti cosa potrei usare al posto delle uova, io sono vegana…
    Grazie e buon lavoro!

  64. iris il said:

    Fatto la versione al cioccolato e bianca , favolose, poi le ho fatte come muffin ed erano ancora più buone (e più tante…….) bravissima x la ricetta

  65. elena il said:

    Fatta , buona . Ma l’impasto e’ fuoriuscito dalla tazza durante la cottura. Divido in due ? Un pizzico di lievito : intendi la punta di un cucchiaino ? Grazie ….bel sito complimenti . Saluti cordiali Elena Falconi .

  66. betty il said:

    ciao ho visto questa ricetta oggi e lo vorrei fare per non so usare bene il micronde nn so impostarlo mi puoi aiutare grazie

  67. Vittoria il said:

    Ciao, questo pomeriggio vorrei tanto provarla! Non sono però ben sicura delle dimensioni delle tazza, una basica può andar bene? è una misura normale mi pare, nè troppo grande nè troppo piccola!

  68. Maurizia il said:

    Buongiorno Elena, fatti stamattina, sono rimasti un po’ crudi eppure li ho tenuti 3 minuti e mezzo a 850 watt..Bella ricetta!! Veloce veloce…Comunque sono buoni lo stesso e poi non si butta via niente!!! Un bacio

  69. lindig il said:

    Provata proprio oggi, non sa di nulla :/ sara’ che ho sbagliato (anche se voglio proprio sapere come sia possibile dato che si tratta di mescolare 3 ingredienti XD) ma proprio la consistenza era gommosa… a livello estetico era bellissima (come in foto) anche l’odore non male… ma il sapore bleah

  70. Rossella il said:

    Grazie mille ricetta buonissima…che ha soddisfatto il mio “qlcs di buono “….cmq da una dose ne escono 2 tazze tranquillamente…un tocco un quadretto di cioccolato fondente al centro prima della cottura!

  71. Claudio il said:

    Ciao. Ho provato a farne due con il doppio degli ingredienti. Sono venute un po’ troppo compatte. Forse troppa farina (a cucchiai le dosi non sono precise) e poco lievito?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.