Tartufini cheesecake

I tartufini cheesecake sono dei dolcetti davvero eccezionali. Li ho chiamati così perchè si preparano con i classici ingredienti della cheesecake, ossia biscotti secchi, formaggio spalmabile, zucchero e burro. I tartufini cheesecake li fate in 5 minuti e solamente con questi 4 ingredienti, sono freschi, morbidi e golosissimi, vanno proprio a ruba, uno tira l’altro e potete personalizzarli come preferite 😀

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:15 tartufini cheesecake
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Biscotti secchi (io tipo Digestive) 200 g
  • Formaggio fresco spalmabile 100 g
  • Burro 75 g
  • Zucchero 50 g
  • Scorza di limone (grattugiata) una
  • Zucchero (per la copertura) q.b.

Preparazione

  1. ● I tartufini cheesecake sono super facili e velocissimi da preparare, come prima cosa mettete i biscotti secchi all’interno di un tritatutto e tritateli finemente. Potete usare i biscotti che preferite, io ho scelto i Digestive. Sciogliete il burro al microonde o in pentolino e aggiungetelo ai biscotti.

  2. ● Unite anche lo zucchero, il formaggio fresco spalmabile e azionate il tritatutto, in questo modo tutti gli ingredienti si amalgameranno per bene, otterrete un composto morbido e compatto, formate un panetto.

  3. ● Staccate 15 pezzettini della stessa dimensione e formate delle palline. Passate infine tutti i tartufini cheesecake nello zucchero semolato ed eccoli pronti.

  4. ● Ponete i tartufini cheesecake in frigo a riposare per almeno 15 minuti, in questo modo si rassoderanno e assumeranno la giusta consistenza.

Note

I tartufini cheesecake si conservano in frigo e si mantengono per 3-4 giorni. Se volete, potete anche tenerli in congelatore per averli sempre pronti da servire o per gustarli ben freddi. Se inizialmente l’impasto dovesse risultare un po’ troppo morbido da lavorare, ponetelo in frigo per qualche minuto. Per rendere i tartufi ancora più golosi, oltre che nello zucchero, potete passarli nel cacao in polvere (dolce o zuccherato), nella farina di cocco e nella frutta secca. Se volete, potete anche farcirli con Nutella, marmellata o con ciò che preferite.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Torta salata zucchine e salsiccia Successivo Crostata con rose di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.