Crea sito

Sofficiotti al prosciutto

Chi di voi non ha mai mangiato i sofficiotti? Io li adoro, da piccola ogni volta che andavo a fare la spesa con i miei genitori li dovevo assolutamente mettere dentro al carrello! Da oggi però non ci sarà più bisogno di comprarli, li faremo in casa! Non si possono assolutamente paragonare a quelli che si comprano che sono fatti con chissà con quali ingredienti e costano pure tanto, in poco tempo e con pochi ingredienti li facciamo da noi e possiamo condirli come preferiamo! Una volta pronti, si possono conservare in frigo per un paio di giorni oppure congelare crudi e consumare quando se ne ha voglia.

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, con queste dosi preparerete 18 sofficiotti:

Per le crêpes:
500 g di latte
375 g di farina 00
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaino di sale

Per il condimento:
200 gr di prosciutto cotto
100 ml di besciamella
200 gr di formaggio morbido
(Potete farcirli con ciò che preferite, io li faccio spesso anche ai wustel, agli spinaci, ai funghi e al pomodoro).

Per la panatura:
2 uova intere
un pizzico di sale
100 gr di pangrattato

Procedimento:
• In una pentola versate il latte, il burro, il sale e portate ad ebollizione.
Non appena il composto avrà raggiunto il bollore, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete a poco a poco la farina setacciata.
Mescolate con forza con un cucchiaio di legno: l’impasto risulterà molto duro e difficile da lavorare.

• Fatelo quindi intiepidire e trasferite il panetto su una superficie infarinata e lavorarlo a mano fino a renderlo liscio ed omogeneo: a questo punto l’impasto risulterà bello morbido e compatto. Avvolgete il panetto con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare fino al suo completo raffreddamento.

• Una volta freddo, riprendete il panetto e stendete su una spianatoia leggermente infarinata una sfoglia di circa 3mm. Con un tagliapasta formate dei cerchi delle dimensione che preferite. Condite metà sfoglia con prosciutto, formaggio tagliato a dadini e un cucchiaino abbondante di besciamella.
Chiudete i sofficiotti su se stessi dandogli la classica forma a mezzaluna.
Sigillate bene i bordi con la punta delle dita o con una forchetta.
• A questo punto spennellate i sofficiotti con l’uovo sbattuto insieme ad un pizzico di sale e subito dopo passateli nel pangrattato.

• Disponete i sofficiotti su un vassoio e teneteli in frigo fino al momento di cuocerli.
Potete friggerli in padella per un paio di minuti per lato, oppure cuocerli in forno a 180° per 20 minuti, avendo cura però di versare un filo d’olio sui sofficiotti prima di infornarli.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

9 Risposte a “Sofficiotti al prosciutto”

  1. Buongiorno Elena, volevo sapere se la besciamella è necessaria con tutti i tipi di ripieno che suggerisci e se eventualmente posso sostituirla con qualcos’ altro . Grazie !

  2. ciao elena, posso riempirli con la nutella che i miei figli li hanno visti in tv?se si li devo impanare lo stessso? grazie ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org