Crea sito

Sbriciolata fredda alle fragole panna e crema

sbriciolata fredda alle fragole La sbriciolata fredda alle fragole con panna e crema è un dolce davvero favoloso e che non necessita di cottura in forno. Profumata e davvero golosa, la sbriciolata fredda alle fragole è di una bontà unica, si scioglie in bocca, sarà amore al primo assaggio, provatela al più presto, ve ne innamorerete!

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per una tortiera da 20 cm:
Per la base:
350 g di biscotti secchi
200 g di burro
scorza grattugiata di un limone

Per il ripieno:
250 ml di panna fresca da montare
50 g di zucchero

mezzo litro di crema pasticcera (per la mia ricetta e le dosi clicca QUI)
15-20 fragole
succo di mezzo limone

Procedimento:
● La sbriciolata fredda alle fragole è molto semplice da realizzare, come prima cosa preparate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare, trovate le dosi ed il procedimento completo cliccando QUI.

● Montate la panna insieme allo zucchero ed unitela poi alla crema pasticcera. Aggiungete le fragole precedentemente pulite, tagliate a pezzetti e condite con il succo di mezzo limone.

● Con un tritatutto o con un mixer da cucina, tritate finemente i biscotti secchi e aggiungete la scorza grattugiata di un limone ed il burro fuso. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Rivestite uno stampo con della pellicola trasparente e foderatene la base ed il bordo con metà composto di burro e biscotti.

● Versate la crema realizzata in precedenza e livellatela per bene. Ultimate la sbriciolata fredda alle fragole sbriciolando sulla superficie del dolce la parte rimanente di composto di biscotti e burro. Coprite con della pellicola e fate riposare la sbriciolata fredda alle fragole in frigo per almeno 3-4 ore prima di servirla.
sbriciolata fredda alle fragole intera

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

4 Risposte a “Sbriciolata fredda alle fragole panna e crema”

  1. Ciao! Secondo te, per rendere il ripieno un po’ più sodo (lo preferisco), posso aggiungere un goccino di latte a cui sciolgo la gelatina in fogli? Altri suggerimenti? Grazie

  2. ho seguito tutto alla lettera ma dopo diverse ore in frigo il composto non si è solidificato,la crema pasticcera era densa al momento del riempimento,cosa sarà successo,peccato riproverò grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org