Crea sito

Polpettone al limone

Il polpettone al limone è uno dei più buoni del mondo! Morbidissimo, profumato e davvero saporito, questo polpettone è facilissimo e velocissimo da preparare, si fa in soli 5 minuti e con ingredienti semplici che tutti avete in casa. Il polpettone al limone è perfetto da servire in qualsiasi occasione, perfetto per una cena sfiziosa, ideale come piatto della Domenica o come secondo delle feste, vi garantisco che farete un successone 😀

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per 4-6 persone:
500 g di macinato
100 g di mollica di pane fresca (o pancarré)
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di latte
2 uova
succo e scorza grattugiata di un limone
un cucchiaio di olio extra vergine di oliva

un rametto di prezzemolo
sale q.b.
pepe nero q.b.
noce moscata q.b.

Procedimento:
● Il polpettone al limone è facilissimo e velocissimo da preparare, come prima cosa tritate finemente la mollica di pane fresca, se non l’avete va benissimo anche il pancarrè.

● In una ciotola mettete il macinato, la mollica di pane, il parmigiano grattugiato, il latte, le uova, il prezzemolo tritato, sale, pepe nero, noce moscata e impastate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto morbido e compatto.

● Grattugiate la scorza di limone, spremetene il succo e aggiungeteli alla carne. Mettete quindi la carne su di un foglio di carta forno e formate il polpettone. Spennellate il polpettone al limone con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, avvolgetelo con la carta forno a mo’ di caramella e chiudete per bene le estremità.

● Il polpettone al limone è pronto per essere cotto, io di solito lo metto all’interno di uno stampo da plumcake per essere certa che in cottura mantenga la forma, però se preferite potete metterlo sulla classica teglia del forno. Il polpettone va cotto in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti.

● Se volete prepararlo in anticipo potete tranquillamente farlo, il polpettone al limone si mantiene in frigo per un paio di giorni ma potete anche congelarlo per poi farlo scongelare e cuocerlo in forno.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org