Crea sito

Polpette bardate

Le polpette bardate sono delle polpettine di carne davvero favolose. Tempo fa avevo fatto le patate bardate (ricetta QUI) che avete adorato e provato in tantissimi, avevo un po’ di macinato e volevo fare delle polpette, ho usato delle fettine di pancetta che avevo in frigo per avvolgerle e renderle più gustose ed il risultato è stato top! Le polpette bardate sono croccanti fuori, super tenere e morbidissime dentro e con un ripieno filante, le fate in 10 minuti ma spariranno in 10 secondi, sono irresistibili, ideali come secondo o come antipasto, non avete mai mangiato delle polpette così morbide, provatele 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gMacinato
  • 100 gScamorza (provola)
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 50 gPecorino
  • 15 fettePancetta
  • 1Uova
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • q.b.Erbe aromatiche (tritate)

Preparazione

  1. ● Le polpette bardate sono super facili e velocissime da realizzare, per prima cosa mettete il macinato all’interno di una ciotola e conditelo con parmigiano e pecorino grattugiati, prezzemolo e spicchio di aglio tritati, l’uovo, sale, pepe nero ed erbe aromatiche tritate a piacere.

  2. ● Fate amalgamare per bene tutti gli ingredienti, prelevate un pochino di impasto per volta, formate 15 polpette e farcitele con un pezzettino di formaggio.

  3. ● Avvolgete ogni polpetta in una fetta di pancetta e, man mano che le fate, disponetele su di una teglia foderata con carta forno. Cuocete le polpette bardate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti, devono risultare ben dorate, non ci sarà bisogno di aggiungere olio dato che la pancetta, in cottura, rilascerà un pochino di grasso.

  4. ● Le polpette bardate sono pronte, sono croccanti fuori, morbidissime dentro e con un ripieno filante, andranno a ruba!

Note:

Se dovessero avanzare, conservate le polpette bardate in frigo, si mantengono per un paio di giorni. Al posto della pancetta, potete anche utilizzare lo speck o il prosciutto crudo, io preferisco comunque la pancetta perchè da più gusto. Per il ripieno, potete utilizzare il formaggio che preferite o non metterlo.

Volete fare le PATATE bardate? Trovate la ricetta QUI

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Polpette bardate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org