Crea sito

Pizza senza lievito

La pizza senza lievito è una ricetta davvero furbissima. L’ho sperimentata per voi, in tantissimi mi avete chiesto di fare una pizza veloce senza lievito, dato che questo ingrediente, in questo periodo, non si trova quasi più al supermercato. L’ho preparata con il mio lievito naturale fatto con due ingredienti che sicuramente tutti avete in casa ed è venuta davvero buonissima! La pizza senza lievito è croccante fuori e morbidissima dentro, filante e saporita e non vi appesantirà, l’ho preparata per stasera in soli 10 minuti e via in forno, una volta sfornata non ho resistito alla tentazione di assaggiarla e ho fatto il bis, era davvero super 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gSemola di grano duro rimacinata
  • 300 gAcqua (meglio se frizzante)
  • 15 gOlio extravergine d’oliva
  • 10 gSale
  • 2 cucchiainiBicarbonato
  • 1 cucchiainoSucco di limone (o aceto di vino bianco)

Per il condimento:

  • 400 gPolpa di pomodoro
  • 200 gScamorza (provola)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Origano

Preparazione

  1. ● La pizza senza lievito è super facile e velocissima da preparare, per prima cosa mettete a scolare la polpa di pomodoro e conditela con olio, sale, pepe ed origano.

  2. ● Mettete la farina e la semola in una ciotola, aggiungete un cucchiaino di bicarbonato, il sale, l’olio, l’acqua (frizzante sarebbe meglio) a temperatura ambiente ed impastate il tutto fino ad ottenere un panetto morbido e compatto, sarà leggermente appiccicoso.

  3. ● In una tazzina mettete un cucchiaino di bicarbonato, il succo di limone (o l’aceto di vino bianco) e mescolate, si formeranno delle bollicine. Incorporate subito il “lievito naturale” appena preparato all’impasto e, con le mani oleate, stendetelo su di una teglia foderata con carta forno ad uno spessore di un cm circa.

  4. ● Condite la superficie della pizza senza lievito con il pomodoro e cuocetela in forno preriscaldato a 250 gradi per circa 25-30 minuti, deve risultare ben dorata.

  5. ● A questo punto, aggiungete la scamorza tagliata a pezzettini ed infornate la pizza senza lievito per qualche altro minuto, giusto il tempo di far sciogliere il formaggio.

  6. ● La pizza senza lievito è pronta, ultimatela con un bel giro di olio e con una spolverata di origano, fatela riposare 5 minuti e poi tagliatela e gustatela.

Note:

Se dovesse avanzare, conservate la pizza senza lievito in frigo, si mantiene per un paio di giorni. Potete farcirla come preferite, io l’ho lasciata semplice ma ovviamente personalizzatela con gli ingredienti che più vi piacciono. L’ideale sarebbe utilizzare l’acqua frizzante perchè favorisce la lievitazione, se non l’avete, va benissimo quella naturale. Se non avete la semola, potete sostituirla con la farina 0, 00 o anche con la farina integrale, in questo caso, aggiungete 25 g di acqua in più. Ovviamente il risultato finale non sarà come la classica pizza lievitata, è un’alternativa veloce ma comunque buona dato che il lievito, per ora, scarseggia.

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org