Peperoni e patate in padella

I peperoni e patate in padella sono una ricetta davvero deliziosa. Gustosi morbidi dentro e croccanti fuori, questo è un piatto buonissimo che fate in pochissimi minuti e con pochissimi ingredienti, hanno una crosticina croccante che vi conquisterà subito, sono ottimi sia come antipasto che come contorno, ma anche come secondo sfizioso, sono buonissimi sia caldi che freddi, vanno letteralmente a ruba 😀

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Patate 3
  • Peperoni 3
  • Farina di riso 3 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Aglio uno spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. ● I peperoni e patate in padella sono super facili e veloci da preparare, come prima cosa pelate le patate, sciacquatele e tagliatele a cubetti. Lavate i peperoni, puliteli e tagliateli a piccole listarelle.

  2. ● Infarinate sia le patate che i peperoni usando la farina di riso, io preferisco questo tipo di farina perchè non assorbe olio, rende le fritture più asciutte e croccanti, in alternativa va bene anche la 00 o la farina di semola di grano duro.

  3. ● Versate l’olio extra vergine di oliva all’interno di una padella e fate imbiondire lo spicchio di aglio. Eliminate l’aglio e aggiungete le patate ed i peperoni infarinati.

  4. ● Fate cuocere le verdure infarinate per 5 minuti a fuoco medio, mescolate di tanto per garantire una cottura omogenea. Dopo i 5 minuti, coprite la padella con un coperchio e proseguite la cottura.

  5. ● I peperoni e patate in padella infarinati sono pronti, sono davvero deliziosi, morbidi dentro e croccanti fuori, sono buonissimi sia caldi che freddi, vanno proprio a ruba 😀

Note

Se dovessero rimanere, conservate i peperoni e patate in padella infarinati in frigo, si mantengono per 2-3 giorni.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Torta fragole e cocco Successivo Torta salata alla ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.