Parmigiana di melanzane leggera

La parmigiana di melanzane leggera è davvero deliziosa, una versione più light e meno calorica della ricetta classica. Io adoro la parmigiana e la preparo spesso con le melanzane del mio orto, ma, ovviamente, non posso stare sempre a friggere. Quindi cuocio le melanzane in forno senza olio e poi le condisco con il sugo di pomodoro e con un po’ di formaggio. Fatta così è buonissima e non rimpiango la versione con le melanzane fritte, ha un ripieno filante e goloso ed è ottima da servire come secondo o anche come antipasto, la parmigiana di melanzane leggera è proprio irresistibile, buonissima anche fredda o da gustare dentro ad un bel panino 😀

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpassata di pomodoro
  • 200 gscamorza
  • 150 gparmigiano grattugiato
  • 5melanzane
  • 3 cucchiaipangrattato
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.basilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. ● La parmigiana di melanzane leggera è super facile e veloce da preparare, per prima cosa preparate il sugo. Versate l’olio in padella, tritate finemente la cipolla e fatela dorare leggermente. Unite la passata di pomodoro, lo spicchio di aglio, il basilico, il sale, il pepe e cuocetela per 20 minuti.

  2. ● Tagliate le melanzane a fettine spesse circa mezzo cm, decidete voi se togliere o meno la buccia, io l’ho lasciata. Disponete le melanzane su di una teglia foderata con carta forno, salatele e cuocetele in forno preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti.

  3. ● Non appena il sugo sarà pronto, versane un mestolo sulla base di una pirofila, formate uno strato di melanzane, copritelo con del sugo, aggiungete un pochino di parmigiano grattugiato, la scamorza a pezzettini, qualche fogliolina di basilico, realizzate un altro strato di melanzane, proseguite in questo modo fino all’esaurimento degli ingredienti, nell’ultimo strato mettete una spolverata di pangrattato e di parmigiano.

  4. ● Versate un giro di olio sulla superficie della parmigiana di melanzane leggera e cuocetela in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti, deve formarsi una bella crosticina dorata.

Note:

La parmigiana di melanzane leggera si conserva in frigo e si mantiene per un paio di giorni. Anziché cuocere in forno, potete grigliare le melanzane. Per una versione ancora più leggera, usate un formaggio o una mozzarella light.

Altre ricette con le melanzane QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org