Palline di toast

Le palline di toast sono una ricetta super facile, molto veloce da preparare e deliziosa. Stavo sistemando un po’ il frigo e la dispensa, avevo un po’ di ingredienti a metà e li ho messi tutti da parte per pensare a cosa farci. Così mi si è accesa la lampadina e, siccome erano gli ingredienti che più o meno si usano per fare i toast, ho pensato di preparare delle polpettine che ho chiamato appunto palline di toast. Le palline di toast sono sfiziosissime, filante e golose, le fate in 5 minuti e senza uova, potete cuocerle in forno o friggerle e sono ottime anche fredde, perfette per un antipasto, un aperitivo, un buffet o una semplice cena, andranno a ruba!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    12-15 palline di toast
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pancarrè 200 g
  • Formaggio fresco spalmabile 150 g
  • Prosciutto cotto 125 g
  • Scamorza (provola) 100 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per la panatura:

  • Acqua q.b.
  • Farina 00 q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. ● Le palline di toast sono super facili e veloci da preparare, come prima cosa mettete il pancarrè (o pane per tramezzini) all’interno di un tritatutto e tritatelo fino a ridurlo in mollica. Unite il prosciutto cotto e frullate. Aggiungete poi il formaggio spalmabile, sale, pepe e azionate nuovamente il tritatutto per fare amalgamare per bene tutti gli ingredienti, otterrete composto abbastanza morbido ma compatto.

  2. ● Prelevate un po’ di composto e mettete al centro un pezzettino di scamorza. Chiudete a formare una pallina e procedete in questo modo per fare tutte le altre palline di toast.

  3. ● In una ciotola mettete un po’ di acqua e di farina, aggiungete un pizzico di sale e sbattete il tutto con una forchetta, dovrete ottenere una sorta di pastella non troppo liquida.

  4. ● Passate quindi tutte le palline di toast nella pastella e poi nel pangrattato, fate attaccare per bene la panatura.

  5. ● Friggete le palline di toast in olio di semi ben caldo fino a doratura oppure in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti.

Note

Le palline di toast sono ottime sia calde che fredde e si conservano a temperatura ambiente per un giorno oppure in frigo per 2-3 giorni. Se le tenete in frigo, scaldatele al microonde o nel forno trazionale per averle come appena fatte.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Alberelli salati alla nduja Successivo Girelle di sfoglia tonno e olive

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.