Muffin salati carote e mandorle

Questi muffin salati carote e mandorle sono davvero favolosi! Soffici soffici, profumati e golosi, i muffin salati carote e mandorle sono la versione rustica delle famose merendine dolci con carote e mandorle. Io le adoro quindi ho pensato di riproporle in versione salata, il risultato è stato davvero eccezionale, provatele e ve ne innamorerete! Questa ricetta la trovate anche nel primo numero della nuova rivista mensile di Giallozafferano che trovate il tutte le edicole d’Italia 😀

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per 15 muffin salati carote e mandorle:
250 g di carote
175 g di farina 00
120 ml di olio extra vergine di oliva (o di semi)
100 ml di latte a temperatura ambiente

50 g di amido di mais
50 g di mandorle
2 uova
una bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate
un cucchiaino raso di sale

Procedimento:
● I muffin salati carote e mandorle sono molto semplici e veloci da realizzare, come prima cosa lavate, sbucciate le carote e tritatele con un tritatutto insieme alle mandorle.

● In una ciotola capiente mettete le uova, il sale e sbattete velocemente i due ingredienti con una forchetta. Versate il latte e l’olio extra vergine di oliva. Se il vostro olio extra vergine di oliva è abbastanza forte, potete utilizzare metà olio extra vergine di oliva e metà olio di semi per non rischiare di far prevalere il gusto dell’olio su tutto.
● Aggiungete la farina, l’amido di mais, il lievito e lavorate tutti gli ingredienti con la forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Unite infine le carote e le mandorle tritate e fatele amalgamare per bene al composto.

● Aiutandovi con un mestolo, riempite dei pirottini per muffin per circa due terzi della loro capienza. Infornate i muffin salati carote e mandorle in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti, fate la prova stecchino per accertarvi che le tortine siano ben cotte internamente.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

Precedente Torta salata alla pizzaiola Successivo Dolcetti alle fragole velocissimi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.