Melanzane strapazzate

Le melanzane strapazzate sono una ricetta facile, veloce e gustosissima. In campagna ho raccolto un sacco di melanzane e volevo utilizzarle per fare una ricetta sfiziosa. Volevo fare un paio di uova bollite ma poi ho pensato a questo piatto, solitamente faccio spesso le patate strapazzate e stavolta ho fatto una variazione, utilizzando le melanzane. Le melanzane strapazzate sono deliziose, piaceranno a grandi e piccini, sono ottime come antipasto, contorno rinforzato e perfette come secondo, ottime caldo e buonissime fredde, spariranno in un baleno 😀

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2-4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gparmigiano (grattugiato)
  • 50 gpecorino (grattugiato)
  • 4uova
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2melanzane
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. ● Le melanzane strapazzate sono super facili e velocissime da preparare, per prima cosa pulite le melanzane, tagliatele a dadini e salatele, decidete voi se togliere la buccia o meno, io l’ho lasciata.

  2. ● Versate l’olio extra vergine di oliva in padella e fate imbiondire lo spicchio di aglio, eliminatelo e aggiungete le melanzane, copritele con un coperchio e lasciatele cuocere a fuoco basso per 10 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.

  3. ● Nel frattempo, mettete le uova in una ciotola e conditele con sale, pepe nero, parmigiano e pecorino grattugiati, prezzemolo tritato e mescolate.

  4. ● Non appena le melanzane saranno cotte, versate nella padella le uova e, mescolando continuamente per ottenere l’effetto strapazzato, portatele a cottura, ci vorranno 4-5 minuti.

  5. ● Le melanzane strapazzate sono pronte da gustare, sono buonissime calde ma ottime anche fredde!

Le melanzane strapazzate si conservano in frigo per un giorno. Per renderle ancora più golose, potete anche aggiungere dei salumi come speck, pancetta o prosciutto cotto a dadini.

Altre ricette con le melanzane QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org