Crea sito

Key lime pie

La key lime pie è un dolce di origine americana, viene dalla Florida, nasce precisamente nelle isole Keys, un arcipelago di piccole isolette vicino Miami. Io e Roberto ci siamo stati 3 anni fa e ovviamente non potevamo non assaggiare la specialità del luogo, la key lime pie appunto. È di una bontà assoluta, e, una volta tornata a casa, mi ero ripromessa di farla. Tra una cosa ed un’altra non sono riuscita, qualche giorno fa stavo sistemando l’hard disk del pc e ho rivisto le foto del viaggi. Dovevo assolutamente fare questa torta e l’ho preparata ieri, per festeggiare il compleanno della mia mamma. Inutile dire che è andata a ruba! La key lime pie è cremosa e freschissima, realizzata da una base di biscotti tipo cheesecake ed un ripieno di crema di latte condensato, succo di lime e tuorli, ed una copertura di panna montata (o meringa) è davvero pazzesca, si scioglie in bocca, perfetta per l’estate, la cottura in forno poi è velocissima, l’amerete 😀

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzionistampo da 20-22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:
  • 250 gbiscotti secchi (io Digestive)
  • 75 gburro
  • 25 gzucchero

Per la crema:

Per la copertura:

  • 100 gpanna fresca liquida
  • 10 gzucchero

Preparazione

  1. ● La key lime pie è molto semplice e veloce da realizzare, per prima cosa, preparate la base. Sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde e tritate finemente i biscotti secchi. Unite i due ingredienti, aggiungete lo zucchero e mescolate per far amalgamare per bene il tutto, io li metto nel mixer dove ho frullato i biscotti e trito nuovamente, così mi sbrigo in pochi secondi.

  2. ● Con questo composto, rivestite il fondo ed il bordo di una tortiera foderata con carta forno e cuocete la base in forno preriscaldato a 180 gradi per 10 minuti, dopodiché, sfornatela e lasciatela raffreddare completamente.

  3. ● Passiamo ora alla crema. Montate i tuorli con le fruste elettriche per 5 minuti, devono diventare gonfi e spumosi. Unite il latte condensato a filo e mescolate per altri 5 minuti. Aggiungete infine la scorza grattugiata di 3 lime ed il succo ben filtrato e lavorate la crema sempre con le fruste per gli ultimi 5 minuti.

  4. ● Versate la crema sulla base e cuocete la key lime pie in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti. Trascorso il tempo, lasciate intiepidire il dolce a temperatura ambiente e poi ponetelo in frigo per almeno 4 ore, deve raffreddarsi e assestarsi per bene.

  5. ● Decorate la key lime pie realizzando dei ciuffetti di panna montata con lo zucchero lungo tutto il perimetro del dolce, se volete, aggiungete anche qualche fettina o spicchio di lime.

Note:

La key lime pie si conserva in frigo e si mantiene per 3-4 giorni. Se proprio non doveste trovare i lime, usate i limoni. Al posto di decorare la torta con la panna montata, potete fare una meringa, un ottimo modo per utilizzare gli albumi rimasti.

Volete preparare il latte condensato in casa? Trovate la mia ricetta QUI

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org