Crea sito

Focaccine in padella velocissime

focaccine in padella

Le focaccine in padella sono delle golosissime e sofficissime focaccine che si cucinano in padella in soli 10 minuti, sono semplici e velocissime da preparare in quanto non necessitano di lievitazione. Le focaccine in padella sono perfette come sostituto del pane e perfette da farcire, sono molto versatili e sono deliziose, buonissime anche il giorno dopo!

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per 8-10 focaccine in padella:
250 g di farina 00
20 g di olio extra vergine di oliva
130 ml di acqua tiepida
un cucchiaino raso di sale
un pizzico di zucchero
mezza bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate

Procedimento:
• Le focaccine in padella sono facilissime da preparare: in una ciotola capiente mettete la farina, l’olio extra vergine di oliva, l’acqua tiepida, il lievito istantaneo, un pizzico di zucchero, il sale ed impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

• Stendete il panetto con un mattarello su di un piano leggermente infarinato ad uno spessore di mezzo centimetro e con un coppapasta rotondo (o con un bicchiere) ritagliate le focaccine.

• Fate cuocere le focaccine in padella a fiamma dolce (mi raccomando, altrimenti si bruceranno fuori senza cuocere bene internamente) 5 minuti per lato. Non è necessario oleare o imburrare la padella, le focaccine si cuociono così, senza aggiungere grassi o altro, vi consiglio di utilizzare comunque una padella antiaderente.

• Una volta cotto un lato delle focaccine vi consiglio di bucherellare con una forchetta il lato opposto che dovrà essere cotto per non far gonfiare troppo le focaccine in padella.
Le focaccine in padella sono ottime appena fatte, ma buonissime anche il giorno dopo! 🙂

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

88 Risposte a “Focaccine in padella velocissime”

  1. Ciao ho fatto ieri le focaccine ma di acqua ce ne vuole di più e poi gonfiano troppo e dentro non cuociono bene.. x il resto sono buonissime..

  2. Ciao,trovo la tua ricetta geniale, ho provato a farla ,ma ahimè’ mi sono rimaste crude all’ interno, dove ho sbagliato? Una curiosità, ma come dovrebbero essere si consistenza? Morbide come lefocaccia o croccanti ? Grazie mille!

    1. Ecco come mai non ha gonfiavano, il mastro fornaio non è un lievito istantaneo quindi l’impasto ha bisogno di lievitare…Al supermercato trovi il pizzaiolo della pane angeli che è un lievito istantaneo, usa questo e vedrai che le focaccine verranno benissimo! Fammi sapere, a presto! 😀

      1. salve, io per distrazione ho comprato il lievito mastro fornaio, allora, dopo che mi sono accorta che non gonfiavano, le ho messe a lievitare, però il fondo è umido. che devo fare?

  3. Grazie mille Elena, allora andrò a comprare il pizzaiolo e le rifaccio ,immaginavo di aver sbagliato qualcosina ;).
    Buona serata! Grazie ancora

  4. Ciao elena le sto facendo adesso….buonissime pero’ no hanno lo stesso sapore delle focaccine,ma di pane…..forse ho sbagliato qualcosa?grazie ciaooo

  5. Da quando ti ho scoperto sto provando tutte le tue ricette 😀
    Queste focaccine si possono impastare anche col bimby? Come?
    Grazie mille!

      1. Giuro che è l’ultima domanda!
        Ma se preparo tutte le focaccine e le congelo in modo da poter cuocere di volta in volta quelle concesse dalla dieta?
        Secondo te si può fare?

      1. Appena fatte e assaggiate!
        Mi sembrano ottime.

        Vivo all’estero e il buon pane non sempre si trova facilmente.
        Stai sicura che parlerò del tuo blog anche qui!

        Grazie,
        Giusy

  6. CIAO. bella ricetta da provare! ma negli ingredienti compare il sale. solo che nella preparazione non viene citato. devo metterlo assieme a tutti gli ingredienti??
    grazie!

  7. Ciao Elena, grazie per le tante idee di ricette in padella. Per me che non ho un forno a disposizione sono l’ideale. Le cercavo da tempo. Solo una domanda: non avendo il lievito istantaneo, posso impastare prima e lasciare lievitare e poi cucinare?Il risultato è lo stesso?Grazie ancora e complimenti 🙂

    1. Ciao Marzia, grazie mille! Puoi utilizzare il classico lievito e far lievitare le focaccine per una mezz’oretta oppure puoi utilizzare mezzo cucchiaino di bicarbonato mischiato a qualche goccia di aceto o succo di limone 🙂 🙂

  8. Ciao Elena! Complimenti prima di tutto per il tuo sito e ricette. 🙂 Volevo dirti che ho provato tre volte (ebbene sì…) le Focaccine in padella: la prima volta troppo sale, la seconda volta poco sale (non riesco bene a valutare un cucchiaino raso di sale e se sono all’incirca 10 gr. la bilancia elettronica non sempre riesce a valutarli…) e la terza volta il gusto era ok finalmente! Il mio problema è che vorrei che si gonfiassero di più come nell’immagine perchè rimangono comunque piatte, tipo mini piadine, e s’induriscono subito appena si raffreddano… 🙁 Che fare???
    Lo stesso problema per me è stato ieri sera (prima volta) con la Pizza in padella: rimane piatta anche se metto il coperchio come suggerisci tu. Help…!!!

        1. È molto strano Imma, anch’io utilizzo spesso quel tipo di lievito e non ho mai avuto problemi…Acqua e latte li metti tiepidi, giusto? Per farli gonfiare bene devi stendere una sfoglia abbastanza sottile, altrimenti il lievito non ha la “forza” di far lievitare l’impasto 🙂

        2. P.s. Ovviamente metto il sale intorno alla farina e non al centro (o bloccherebbe la lievitazione, giusto…?). Forse dovrei farli più spessi rispetto alla misura che indichi ma temo che inoltre 5 min per lato sarebbero pochi (anche i 7-8 min per la Pizza credo sarebbero pochi se la stendessi più doppia…non so…). E se le infornassi? Magari il calore risulterebbe più omogeneo…anche se non sarebbe più una ricetta “veloce in padella”… 🙁 Scusa per lo sfogo culinario… ;P

          1. Ma tranquilla! Devi stenderle sottili per farle gonfiare, se sono troppo spesse il lievito non ha la “forza” di farli lievitare. La cottura deve essere a fiamma molto bassa per dare appunto il tempo di lievitare e cuocere per bene 🙂 In forno non sarebbe lo stesso, ci vorrebbe più tempo 🙂

  9. Si acqua e latte tiepidi certo. Scusami ma la tua risposta precedente è arrivata (non ha caricato subito il mio pc) in ritardo e non l’ho letta subito…

  10. Fatte oggi per il pranzo….mi mancava il pane e ho aprofittato per sperimentare questa tua ricetta (ne ho provate tantissime tue, bravissima).Ho usato il lievito pizzaiolo e non ho avuto alcun problema…le abbiamo mangiate con la mortadella :Q_
    Ps. Anche mio marito ringrazia ahah

  11. Ciao elena 🙂 volevo sapere se posso usare questo impasto per fare una focaccia al forno, magari facendo una dose doppia

          1. Ciao Elena 🙂 la focaccia è venuta davvero bene . Grazie per la ricetta 🙂 un bacio 🙂

  12. ciao cara, oggi ho provato anch’io a farle. Vorrei sapere se , oltre a mettere il fuoco basso, le copri con il coperchio. Sono buone valido sostituto del pane, velocissime. L’unicissima cosa, le ho aperte in due e mi sembrVano un pochino crude, non so, forse le dovevo spianare di più non so, la lievitazione ok. Le ho ripassate un attimino in padella aperte poi ho messo lostracchino e …….. Gnam, gnam. Sicuramente riproverò a farle magari più basse.

  13. Ciao. ….ti conosco da poco ma 6 fantastica! !!!!!! Domandina: posso usare altri tipi di farina? ? Dimmi quali (magari al farro che amo? ) smack

  14. premesso che io amo il pane, ma abitando in un villaggio di montagna devo farmi 3 km di curve x andare a comprarlo e quindi non lo mangio spesso, ma con queste ottime focaccine ho risolto!! Fatte in 7′ mangiate in 1′. Ho spolverato la padella con del sale e degli aromi , proprio buone!!!

  15. È già la terza volta che le preparo e sono sempre buonissime! Ci mettono un po’ più di 5 minuti ma forse è perché non uso il coperchio… ad ogni modo sono deliziose, ottimo sostituto del pane! Grazie della ricetta!

  16. Le ho fatte oggi mettendo nell’impasto un sacco di origano e sono venute davvero buonissime! Precise anche le dosi, le ho dimezzate e ho ottenuto le quattro focaccine che volevo, tutte uguali. Da rifare! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org