Cream tart salata di sfoglia

La cream tart salata di sfoglia è un antipasto delizioso, super facile, veloce da preparare e bello da vedere. Anche questa è un ricetta che ho preparato per il mio compleanno, ho fatto la versione dolce (che trovate cliccando QUI) e ovviamente non potevo non farla in versione rustica. La cream tart salata di sfoglia è troppo buona, la preparate in pochi minuti e farete un figurone, è perfetta per feste, compleanni, aperitivi e buffet, andrà a ruba 😀

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10-15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:una cream tart salata di sfoglia
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Formaggio fresco spalmabile 200 g
  • Panna fresca liquida (non zuccherata) 200 g
  • Parmigiano grattugiato 50 g
  • Pasta Sfoglia (rotonda) 2 rotoli
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pomodorini, olive, funghetti e salame per la decorazione

Preparazione

  1. ● La cream tart salata di sfoglia è super facile e veloce da preparare, come prima cosa srotolate i due rotoli di pasta sfoglia e, se volete, modificatene il diametro. Io ho usato una teglia da 24 cm per ritagliare due cerchi di questa misura. Realizzate un buco al centro con un cerchio più piccolo, io ho usato una ciotolina. Fate questa operazione per entrambe le sfoglie.

  2. ● Bucherellate i due cerchi di pasta sfoglia con una forchetta per non farli gonfiare troppo in cottura ed infornateli in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti, dovranno risultare ben dorati. Con la sfoglia rimanente, potete realizzare delle decorazioni della forma che preferite per decorare poi la cream tart rustica.

  3. ● Frattempo preparate la crema. In una ciotola mettete la panna fresca non zuccherata, aggiungete un pizzico di sale e pepe e montatela. Unite poi il formaggio spalmabile, il parmigiano grattugiato e lavorate il tutto fino ad ottenere una crema abbastanza soda ed omogenea.

  4. ● Fate raffreddare completamente le due sfoglie. Prendete quindi il primo cerchio e farcitelo con la crema preparata in precedenza, trasferitela in un sac-a-poche senza bocchetta o munito di punta tonda. Coprite con la seconda sfoglia e mettete la crema salata rimanente.

  5. ● Decorate la cream tart salata di sfoglia come preferite, io ho messo delle olive nere, pomodorini, salame, funghetti e fiorellini realizzati con la sfoglia rimanente.

Note

La cream tart salata di sfoglia si conserva in frigo e si mantiene per un paio di giorni, non diventerà molliccia e la crema rimarrà sempre soda.

Vuoi fare la CREAM TART DOLCE? Clicca QUI per la ricetta 🙂

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Cream tart dolce di sfoglia Successivo Piadizza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.