Crea sito

Coniglietti di pasta sfoglia

I coniglietti di pasta sfoglia sono una ricetta di Pasqua davvero favolosa! Quest’anno, ad essere sincera, dato il periodo non facile che stiamo passando, non ho tantissima voglia di preparare ricette Pasquali, sarà una festa un po’ anomala dato che molti di noi non potranno trascorrerla con tutta la famiglia o comunque, con le persone care. Tempo fa avevo comprato i coniglietti di legno che vedete nell’immagine, da utilizzare appunto come sfondo per le foto delle ricette di Pasqua. Non sapevo cosa preparare, ma poi, guardandole, mi è venuta l’idea di provare a realizzare dei coniglietti con la pasta sfoglia, ma senza preparare grandi impasti o utilizzare formine particolari che non tutti abbiamo. Così sono nati i coniglietti di pasta sfoglia, sono carinissimi e davvero geniali, vi servono solamente un rotolo di sfoglia e potete farcirli con il ripieno che preferite, potete farli dolci come ho fatto io oppure in versione salata, da gustare come antipasto, in ogni caso andranno a ruba, sono così facili che possono farli anche i più piccini 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni7 coniglietti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3 cucchiaiNutella®
  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rettangolare)
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Cioccolatini colorati (per la coda)

Preparazione

  1. ● I coniglietti di pasta sfoglia sono super facili e velocissimi da preparare, per prima cosa srotolate il rotolo di pasta sfoglia e spalmate su tutta la superficie la Nutella, se dovesse risultare poco morbida, scaldatela per qualche secondo al microonde o a bagnomaria.

  2. ● Chiudete la sfoglia a metà verso il lato più lungo e schiacciate bene, sigillate i bordi. Con un coltello, tagliate delle striscioline orizzontali, spesse circa un cm.

  3. ● Prendete una strisciolina e piegatela ad “U”. Attorcigliate tra loro le due estremità per due volte ed ecco realizzato un coniglietto.

  4. ● Procedete in questo modo per realizzare tutte le altre sfogliatine e disponetele su di una teglia foderata con carta forno.

  5. ● Cuocete i coniglietti di pasta sfoglia in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti, devono risultare ben dorati.

  6. ● I coniglietti di pasta sfoglia sono pronti, ultimateli con una leggera spolverata di zucchero a velo. Io ho realizzato le “codine” dei coniglietti attaccando un cioccolatino colorato alla sfoglia con un pochino di Nutella.

Note:

I coniglietti di pasta sfoglia si conservano a temperatura ambiente e si mantengono per 3-4 giorni. Potete anche farli in versione salata, basta semplicemente cambiare il ripieno, potete utilizzare dei salumi, verdure, salmone affumicato, scegliete in base ai vostri gusti. In questo caso, per fare le codine, potete utilizzare mezzo pomodorino, un pezzettino di oliva oppure di formaggio.

Altre ricette di Pasqua QUI

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org