Crea sito

Broccoli ammollicati

I broccoli ammollicati sono una ricetta che adoro, una delle mie preferite per cucinare queste verdure. Si sa, i broccoli non piacciono ai più piccini, ma scommettiamo che fatti così li divoreranno in men che non si dica? I broccoli ammollicati sono super facili e veloci da preparare, con una panatura croccante e saporita, arricchita da pancetta a cubetti, sono gustosissimi, perfetti come contorno o come secondo, andranno a ruba, io e Roberto ogni volta ci litighiamo l’ultimo pezzettino 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2-4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gPancetta (dolce o affumicata)
  • 4 cucchiaiPangrattato
  • 2 cucchiaiPecorino grattugiato
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1Broccoli
  • 1 spicchioAglio
  • 1 cucchiaioParmigiano grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Preparazione

  1. ● I broccoli ammollicati sono super facili e veloci da preparare, per prima cosa pulite il broccolo, staccate le varie cimette e sciacquatele per bene.

  2. ● Mettete i pezzettini di broccolo all’interno di una pentola con dell’acqua fredda e portate ad ebollizione. Salate e fateli cuocere fino a quando saranno diventati morbidi, fate la prova forchetta.

  3. ● In una ciotola mettete il pangrattato e conditelo con il pecorino ed il parmigiano grattugiati, lo spicchio di aglio tritato (se vi piace), pepe nero e mescolate.

  4. ● Scolate per bene i broccoli e metteteli nella ciotola con il condimento, unite la pancetta a dadini (dolce o affumicata, scegliete quella che preferite) e panate per bene il tutto.

  5. ● Disponete i broccoli ammollicati su di una teglia foderata con carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti, dovranno risultare ben dorati.

  6. ● I broccoli ammollicati sono pronti, sono ottimi sia caldi che freddi, andranno a ruba!

Note

Se dovessero rimanere, conservate i broccoli ammollicati in frigo, si mantengono per un paio di giorni. Al posto della pancetta, potete mettere speck o prosciutto cotto. Se non vi piace o volete un contorno vegetariano, non usatela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org