Arista all’arancia

L’arista all’arancia è un secondo di carne davvero delizioso. È un arrosto tenero, succoso e saporito con una cremina speciale, un sughetto che rimane cremoso e non liquido che vi conquisterà al primo assaggio! L’arista all’arancia è un piatto perfetto anche per le feste di Natale, si prepara in pochi minuti e piacerà a grandi e piccini, è profumato e tenerissimo, con tutti i trucchi e suggerimenti per renderlo davvero perfetto, farete un figurone 😀

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 5 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gsucco d’arancia
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 4carote
  • 2cipolle
  • 2 fogliesalvia
  • 1 kgarista
  • 1 lacqua
  • 1 ramettosedano
  • 1 spicchioaglio
  • 1peperoncino (opzionale)
  • 1 ramettorosmarino
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.farina 00

Preparazione

  1. ● L’arista all’arancia è molto semplice da preparare, per prima cosa infarinate per bene l’arista di maiale. Versate l’olio in un tegame e fate soffriggere le cipolle e le carote tagliate a pezzi, il peperoncino, lo spicchio di aglio ed il sedano.

  2. ● Aggiungete la carne e fatela rosolare su tutti i lati in maniera omogenea, in questo modo si sigillerà per bene e tutti i succhi rimarranno all’interno.

  3. ● Non appena sarà leggermente dorata, salate e pepate la carne, aggiungete il rosmarino (solo gli aghi), la salvia e sfumate l’arista con il succo di arancia, lasciatela insaporire per un paio di minuti.

  4. ● Versate l’acqua (o brodo vegetale se preferite) e regolate di sale, coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere l’arista all’arancia per un’ora. Trascorsa la prima mezz’ora, girate la carne dall’altro lato per garantire una cottura omogenea.

  5. ● Non appena sarà cotta, prelevate l’arista di maiale e frullate il sughetto con un frullatore ad immersione, otterrete una salsina cremosissima, davvero favolosa!

  6. ● Tagliate l’arista all’arancia a fettine e servitela con il suo sughetto.

Note:

L’arista all’arancia si conserva in frigo per un paio di giorni. Per rendere la carne ancora più gustosa e profumata, aggiungete in cottura una stecca di cannella, ci sta benissimo!

Altre ricette di arrosti QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org

Warning: realpath(): open_basedir restriction in effect. File(/membri/fantacazzismo19/tmp) is not within the allowed path(s): (/membri/cucinafacileconelena/:/membri2/cucinafacileconelena/:/membri/.dummy/) in /membri/cucinafacileconelena/cucinafacileconelena/wp-includes/functions.php on line 2101