Tartelle alla frutta con frolla al cocco e limone

Ho affinato negli anni questa ricetta, perchè ? perchè adoro le tartella alla frutta è un dolce semplice che piace a tutti. Come al solito è molto veloce, se non avete la teglia per mini muffin potete anche fare una crostata grande sarà assolutamente un successo .
Questa volta ho voluto dare un tocco diverso alla frolla aggiungendo un po di cocco e della buccia di limone.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Frolla

  • 280 gFarina 00
  • 20 gFarina di cocco
  • 130 gburro
  • 70 gzucchero
  • 2Uova
  • Scorza di limone

Crema

  • 2Uova
  • 500 gLatte
  • 50 gFarina
  • 50 gzucchero

Guarnizione

  • q.b.Lamponi
  • q.b.Mirtilli
  • q.b.Pinoli
  • Fragoline di bosco
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • teglia tartellette
  • Bimby
  • /frullatore
  • carta forno
  • carta velina
  • sacca a posh

Preparazione

Crema in pentola

  1. Per la crema cotta in pentola semplicemente mettete a scaldare il latte in un pentolino fino alla bollitura.

    In una ciotola con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montate le uova e lo zucchero.

    Quando le uova saranno bene spumose aggiungiamo la farina.

    Appena il latte avrà iniziato a bollire spegnete il fuoco e versate il latte lentamente sulle uova mescolando continuamente.

    Alla conclusione del latte mescolate ancora bene e poi versate la crema nuovamente nel pentolino.

    Accendete il fuoco a fiamma bassa e mettete nuovamente il pentolino sul fuoco. Continuate a mescolare finchè non vedrete che la crema si sarà addensata. A questo punto spegnete il fuoco e versate la crema in una ciotola. Per evitare che si formi una pellicola dura coprite la crema con la pellicola e dovete proprio attaccare la pellicola alla crema.

Crema nel Bimby

  1. Polverizzate lo zucchero per 30 secondi velocità turbo.

    Aggiungete tutti gli ingredienti e azionate il bimby a temperatura 100 gradi per 7 minuti velocità 4.

    Alla fine della cottura come per la cottura classica versate la crema in una ciotola e copritela con la carta velina toccando la crema in modo che non si formi la patina.

Frolla

  1. Per la frolla potete usare un frullatore o il bimby. Inserite tutti gli ingredienti e frullate per circa 3 minuti. ( per il bimby 1 minuto velocità spiga)

    Create un mattonella con la pasta rivestitela con la carta velina e mettete in frigo per almeno 30 minuti.

  2. Con l’aiuto della carta forno stendete la pasta frolla con l’altezza di mezzo cm. Formate dei cerchi con uno stampo ( se lo avete anche a forma di fiore).

    Coprite con la frolla gli stampini e ricordatevi di bucherellare il fondo in modo che fuoriesca l’umidità e la frolla rimanga croccante.

    Accendete il forno a 180 gradi statico.

    Appena il forno sarà a temperatura infornate le tartellette e cuocete per circa 15 minuti controllate la cottura in base alla doratura della frolla. In casa inizierà a spandersi un profumo di limone e cocco meraviglioso !!

    A cottura ultimata lasciate raffreddare la frolla. Se volete potete preparare la frolla un giorno prima, quando saranno fredde conservatele in una scatola di latta.

Assemblaggio

  1. Lavate la frutta e asciugatela bene.

    Mettete la crema in una sacca a posh e riempite delicatamente le tartellette.

    Adesso potete dare sfogo alla fantasia aggiungendo la frutta fresa o i pinoli tosati.

    Riempite le tartellette non più di un ora o due prima di mangiarle altrimenti si perderà la croccantezza della frolla.

    Prima di servire spolverate con zucchero a velo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.