Spezzatino di vitello con patate e piselli

Spezzatino di vitello con patate e piselli direi che questo è un altro confort food per questi freddi che non tendono ad andare via.

Oggi ve lo presento in due cotture casseruola e pentola a pressione.

Per lo spezzatino io uso sempre la pentola a pressione trovo che lasci sempre la carne più morbida e ovviamente tempi ridotti.

spezzatino piselli e patate

Spezzatino patate e piselli

 

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr spezzatino di vitello
  • 5 patate
  • 1/2 cipolla
  • 150 gr di piselli surgelati
  • 1 cucchiaio di dado bimby
  • Acqua
  • Sale & olio EVO & pepe

Preparazione Pentola a pressione

Prendiamo la pentola pressione mettiamo 3 cucchiai di olio e facciamo rosolare la cipolla .

Appena sarà rosolata aggiungere i piselli  e le patate pulite e tagliate a pezzi non tanto grandi.

Far rosolare per 4/5 minuti circa mescolando sempre per non far attaccare le patate.

Mettiamo la carne e altri 2 minuti di rosolatura.

Aggiungiamo l’acqua/ brodo all’incirca da coprire la carne e le verdure.

Chiudiamo la pentola e mettiamo a fuoco vivo.

Appena inizierà a fischiare abbassare il fuoco al minimo e far cuocere per 30 minuti.

Finito il tempo di cottura aspettiamo che la pentola abbia sfiatato e apriamo con molta attenzione !!

Controlliamo la cottura della carne, se ci fosse ancora tanto brodo facciamo asciugare a fuoco medio.

 

Preparazione con casseruola

Prendiamo una pentola capiente ( fosse in terracotta sarebbe l’ideale) e mettiamo 3 cucchiai di olio e facciamo rosolare la cipolla .

Appena sarà rosolata aggiungere i piselli  e le patate pulite e tagliate a pezzi non tanto grandi.

Far rosolare per 4/5 minuti circa mescolando sempre per non far attaccare le patate.

Mettiamo la carne e altri 2 minuti di rosolatura.

A questo punto compriamo con il brodo la carne e copriamo con il coperchio e mettiamo a cuocere a fuoco basso per circa 1 ora.

Mescoliamo ogni tanto e controlliamo che non finisca il brodo.

Ed ecco pronto il nostro spezzatino da servire caldo volendo possiamo aggiungere qualche crostino per assaporare meglio la cremina che avranno formato le verdure!

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti “mi piace” sulla mia pagina Facebook !

Precedente Bicchierini ricotta e cioccolato Successivo Involtini primavera