ricetta pastiera a modo mio

Dopo tanto ricercare ecco finalmente la mia ricetta della pastiera! Sono giorni che chiedo ad amiche e soprattutto alle mamme delle mie amiche che ricetta usano per la pastiera, ed ora penso di aver trovato quella che fa per me.

C’è chi dice di seguire le ricette dei barattoli di grano, ma in quello che ho comprato io non c’era, poi c’è che dice di usare i caditi, chi il cedro e chi la crema io ho fatto un pò un miscuglio di tradizione e innovazione e questo è il mio risultato ! che dire a me è piaciuta molto !!!

ricetta pastiera a modo mio
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    2 pastiere
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Frolla

  • farina00 500 g
  • Burro 170 g
  • scorza di limone
  • Uova (grandi) 3
  • Zucchero 150 g

Grano

  • Grano cotto 580 g
  • Latte 100 g
  • Burro 30 g
  • Scorza d’arancia

Crema

  • Uova 2
  • Zucchero 100 g
  • Latte 500 g
  • Farina 00 50 g
  • scorza di limone

crema di ricotta

  • ricotta 800 g
  • Zucchero 230 g
  • Uova 5
  • Acqua di fiori d’arancio 1
  • Frutta candita 40 g

Preparazione

  1. Prima di tutto prepariamo la frolla mettiamo tutti gli ingredienti in un mixer e frulliamo bene fino ad ottenere un composto sabbioso. Per il bimby mettiamo tutti gli ingredienti nel boccale 1 minuto vel. Spiga.

    Togliamo il composto e compattiamolo su una spianatoia. Se l’impasto non si compattasse bene aggiungiamo un uovo all’impasto.

    Copriamo con della velina e mettiamo a riposare in frigo.

    Prepariamo la crema tutti i passaggi li trovate qui

    Versiamo la crema in una ciotola e copriamo con carta velina a contatto per non formare la vela sopra la crema e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente.

    Prediamo una pentola e capiente e versiamoci il grano, il latte, la scorza d’arancia e il burro e mettiamo a cuocere mescolando di continuo per una decina di minuti e poi lasciamo raffreddare a temperatura ambiente.

    Quando la crema e il grano saranno tiepidi quasi fredde accendiamo il forno e prepariamo la crema di ricotta.

    In una ciotola abbastanza grande inseriamo la ricotta spatolata e lo zucchero aggiungiamo le uova e la fiala di fiori d’arancio e mescoliamo bene fino ad ottenere una crema vellutata. Per il bimby aggiungete tutti gli ingredienti nel boccale e utilizzate la velocità 5 per 40 secondi.

    Aggiungiamo alla ricotta i canditi.

    Prendiamo dal frigo la frolla e accendiamo il forno a 180 gradi statico.

    Stendiamo la frolla con il mattarello e l’aiuto di due fogli di carta forno. Ricopriamo la tortiera. Facciamo dei buchi al fondo della pasta con l’aiuto di una forchetta e facciamo attenzione a fare bene il bordo, deve essere abbastanza alto e spesso 5 millimetri circa. Nella ciotola grande amalgamiamo con delicatezza la crema di ricotta, la crema classica e il grano.

    Aggiungiamo la crema alla frolla e livelliamo bene. Creiamo le classiche striscioline e adagiamole sopra in modo da formare la classica gratella della pastiera.

    Inforniamo per 1 ora circa a 180 gradi statico. Per verificare la cottura controllate che la crema sia cotta.

    Se durante la cottura vedete che l’impasto gonfia un pò non vi preoccupate tornerà sgonfia a fine cottura.

    Se vedete che si colora troppo mettete un foglio di carta d’alluminio sopra la pastiera.

    Spegnete il forno e lasciate la pastiera dentro lasciando lo sportello leggermente aperto.

    Quando il forno è freddo tirate fuori la pastiera. Io consigli di mangiarla il giorno l’attesa la renderà perfetta !!

    Prima di servire spolveratela con dello zucchero a velo !

Note

Prova la mia ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta ! se vuoi vedere le mie ricette metti mi piace alla pagina fb.

Precedente Menù di Pasqua Successivo Cheesecake salata con avocado

4 commenti su “ricetta pastiera a modo mio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.