Pollo alla pizzaiola (leggero)

Vi è mai capitato di avere del petto di pollo a fette nel frigo e no sapere come farlo ?? Volevo qualcosa di leggero, ma la mia fame gridava “PIZZAAAAAAA” e  quel petto di pollo continuava a guardarmi. Al chè telefono alla mano gruppo di whatup con cugine e chiedo ma come lo faccio questo pollo ??? tra un idea e l’alta è venuta fuori questa idea petto di pollo alla pizzaiola ma cotto in forno !! Idea geniale è buonissimo tutti a casa lo abbiamo divorato! Che dire GRAZIE SANTA!!! (mia cugina)

pollo pizzaiola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • petto di pollo (a fette) 500 g
  • pangratto 200 g
  • Polpa di pomodoro pronta 150 g
  • Mozzarella 1
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • basilico fresco q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo il pangrattato insaporendolo con sale e poco pepe e mettiamo in un piatto piano.

    In un altro piatto mettiamo 5/6 cucchiai di olio d’oliva.

    In una ciotola mettiamo la passata con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale e un pò di origano e mescoliamo bene e mettiamo da parte

    Facciamo scolare la mozzarella e tagliamola a pezzi piccoli.

    Accendiamo il forno a 180 gradi statico.

    Prendiamo una bella teglia dal bordo basso e copriamola con un foglio di carta forno.

    Ora iniziamo ad impanare le fette di petto di pollo.

    Prima bagnare la fetta nell’olio eliminando bene l’olio in eccesso, poi la passiamo nel pangrattato.

    Facciamo attenzione che tutta la fetta sia ben coperta dal pangrattato e adagiamola sulla teglia. Facciamo così per tutte le fette.

    Su ogni fetta adagiamo un cucchiaio abbondante di passata di pomodoro cercando di coprire buona parte della superficie della fetta.

    Aggiungiamo poi la mozzarella e una  foglia di basilico.

    Se volete potete aggiungere ancora un filo d’olio sopra le fette, io ad esempio non l’ho fatto.

    E ora infornate per circa 25/30 minuti a 180 gradi. Quando sono passati circa 20 minuti controllate la cottura del pollo se le fette sono quelle “sottili sottili” potrebbero essere già cotte.

    Bene ora dovrebbe essere tutto pronto non vi resta che servire ben caldo. Potete accompagnare con una bella insalata fresca o delle patate a fisarmonica (o hasselback) trovate qui la ricetta (Ricetta patate fisarmonica)

Note

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti “mi piace” sulla mia pagina Facebook !

Precedente Spumone di fragole senza uova Successivo Torta salata con spinaci e pancetta ( pasta al vino)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.