Pesto di zucchine

Chi ha un orticello sa che questo è il periodo che si iniziano ad avere parecchie zucchine da smaltire e non sempre si sa cosa fare. Bene oggi vi propongo il pesto di zucchine che può essere tranquillamente congelato in comodi vasetti e utilizzato quando il tempo non sarà così clemente!! Io lo trovo molto pratico quando arrivo tardi la sera tiro fuori dal congelatore e via una pasta sana e molto adatta ai bambini !

Voi lo avete mai provato ???

pesto zucchine
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchine 300 g
  • Grana padano (o parmigiano) 40 g
  • Mandorle 40 g
  • Olio di oliva 40 g
  • Sale q.b.
  • basilico 4 foglie
  • Aglio q.b.

Preparazione

Procedimento Bimby

  1. Mettete nel boccale le mandorle e il grana e frullate a velocità 5 per 1 minuto
    Togliete dal boccale il misto di mandorle e grana e mettetele da parte che serviranno successivamente.
    Laviamo le zucchine e tagliamole grossonamente.
    Senza lavare il boccale mettiamo le zucchine 20 g di olio d’oliva, un pochino di sale, un pezzetto di spichio d’agio(dipende da quanto
    vi piace io ne metto veramente poco) frullate a velocità 5 per 30 secondi.
    Facciamo cuocere dentro il boccale le zucchine per 8 minuti temperatura 100 gradi velicità 2.
    Aggiungiamo le foglie di basilico lavate, mandorle e formaggio e l’olio rimanente. Omogenizziamo a velocità turbo per 1 minuto.
    Togliamo dal boccale e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente!

Procedimento senza bimby

  1. Prendiamo un frullatore e mettiamo dentro il grana e le mandorle e frulliamo bene. Mi raccomando devono essere fini non troppo grossolanamente.
    Laviamo le zucchine e tagliamole a pezzi piccoli.
    Prendiamo una padella mettiamo l’olio circa due cucchiai e il pezzetto l’aglio.
    Facciamolo rosolare per qualche minuto e poi aggiungiamo le zucchine, saliamo leggermente e le facciamo insaporire bene
    e poi aggiungiamo mezza tazzina d’acqua calda e facciamo cuocere per circa una decina di minuti.
    Controliamo durante la cottura che le zucchiene non si attacchino alla pentola !
    Togliamo dal fuoco e aggiungiamo le zucchine dentro il frullatore che abbiamo usato prima insime a tutti gli altri ingredienti.
    Frulliamo bene fino ad ottenere una crema liscia. Togliamo dal frullatore e lasciamo rafreddare a temperatura ambiente.

Note

Ecco pronto il nostro pesto di zucchine, come dicevo su potete metterlo dentro dei barattoli ( io uso quelli degli omegenizzati in plastica) e congelare. Se lo lasciate in frigo si conserva qualche giorno ma per sicurezza mettete un pochino d’olio a coprire il pesto.
In congelatore si conserva tranquillamente anche per 6 mesi !

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti “mi piace” sulla mia pagina Facebook !

Precedente involtini di melanzane patate e tonno Successivo Crostata di pesche cioccolato e mandorle

Un commento su “Pesto di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.