pepite di pollo

Le pepite di pollo o nuggets come piace chiamarle ai seguaci di Zio Mc Donald sono uno dei piatti preferiti dei bambini e oggi ho provato a farle anche io. Beh che dire fatte in casa sono un’altra cosa.
SONO SPETTACOLARI !! ero in dubbio pensavo venissero un pò asciutte, invece no, erano croccanti fuori e morbide dentro nonostante la cottura in forno. Mi ha stupito come ricetta, ne ho viste diverse online ma devo essere sincera ero un pò dubbiosa invece mi hanno conquistato !!!
pepite nuggets di pollo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • petto di pollo (se non avete un buon frullatore o bimby comprate il pollo macinato) 400 g
  • robiola (o formaggio spalmabile ) 70 g
  • Latte 55 g
  • panino mordibo (4 fettine di pancarrè) 1
  • Sale q.b.
  • Aglio (piccolo) 1/4 spicchio
  • Uova 1
  • Pangrattato q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con l’accendere il forno statico a 180 gradi, così sarà in temperatura quando avremo finito di fare le pepite.
    Prendiamo il petto di pollo, se avete il bimby o un frullatore potete comprare il petto di pollo intero
    (che si spende meno ) o quello a fette, altrimenti potete chiedere al vostro macellaio di macinare il petto finemente
    Mettiamo il pane in ammollo con il latte.
    Tagliamo il pollo a tocchetti e mettiamo dentro il frullatore con l’aglio (bimby 30 secondi velocità 7)
    Aggiungete la robiola, il pane con il latte, salate e continuate a frullare (bimby 30 secondi velocità 7)
    Se il composto dovesse risultare troppo morbido potete aggiungere del pangrattato.
    Nel caso aveste comprato il petto di pollo macinato potete impastare le pepite in una ciotola capiente.
    Prepariamo le pepite.
    In un piatto piano mettete il pangrattato, se volete potete aggiungere un pò di pepe e salate leggermente.
    In un altro piatto ma fondo sbattete l’uovo, io qui ho aggiunto una tazzina di latte, perchè il mio uovo era piccolino
    Ora con l’impasto facciamo delle piccole polpette, schiacciamole un pochino, impaniamo prima nell’uovo e poi nel pangrattato.
    Adagiamo le nuggets su una teglia coperta di carta forno. Vi conviene avere una ciotola piena d’acqua vicino a voi quando fate quest’operazione in modo da bagnare le mani ogni tanto, vi aiuterà parecchio.
    Quando avete finito tutto l’impasto, prima di mettere in forno passate un filo d’olio sopra le polpette così diventeranno dorate, ma fate attenzione, ne basta veramente poco. Un trucco può essere quello di utilizzare un vaporizzatore come contenitore dell’olio !
    Cuociamo a 180 gradi statico per 35/40 minuti, saranno pronte quando saranno ben dorate; io ho aggiunto 5 minuti di grill.
    A metà cottura potete anche girarle ma mi raccomando di fare attenzione perchè saranno molto calde !
    Servitele calde e fate attenzione andranno a ruba!!

Note

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti

“mi piace” sulla mia pagina Facebook !

Precedente Spadellata di pollo e zucchine Successivo Frittata carote e patate (bimby o forno)

Lascia un commento