Pan Brioche variegato al cioccolato

La cosa che adoro fare di più in questo periodo è colazione la domenica mattina nel terrazzo con il fresco del mattino. Un bel cappuccino e qualcosa di sfizioso, come questo pan brioche variegato al cioccolato !! è meraviglioso!! Lo potete impastare prima di cenare lo fate lievitare e prima di andare a dormire lo fate cuocere. Io ho fatto così almeno ho acceso il forno la sera che è un pò più fresco. Rimane morbidissimo e molto molto goloso !!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    3 ore
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    12 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • zucchero di canna 50 g
  • Lievito di birra secco (io uso quello della ldl) 7 g
  • Farina Manitoba 150 g
  • Farina 00 150 g
  • burro (morbido) 40 g
  • Estratto di vaniglia 3/4 gocce
  • Latte 150 g
  • Uova (temperatura ambiente ) 1
  • Sale 1 pizzico
  • cioccolato (fondente o latte ) 50 g

Preparazione

  1. Come al solito faccio le due lavorazioni bimby e non !

    Bimby

    Mettiamo nel boccale il latte e facciamo scaldare a 37 gradi per 2 minuti velocità 1.

    Aggiungiamo il lievito lo zucchero e la vaniglia e mescoliamo per 40 secondi velocità 4

    Aggiungiamo le farine e mescoliamo per 40 secondi velocità 4.

    Facciamo ora andar il bimby per 3 minuti modalità Spiga. Con il bimby in movimento aggiungiamo l’uovo, mi raccomando a temperatura ambiente.

    Quando l’uovo è ben assorbito aggiungiamo anche il burro un pezzetto alla volta.

    Togliamo l’impasto dal boccale  formiamo una palla e mettiamolo in una ciotola leggermente infarinata e copriamo con carta velina e mettiamo nel forno spento

    Impasto a mano o impastatrice

    Prendiamo un pentolino e scaldiamo il latte per qualche minuto senza farlo bollire.
    Togliamo dal fuoco e facciamo sciogliere il lievito.
    In una ciotola o planetaria versiamo le le farine e lo zucchero e mescoliamo bene.

    Un pochino alla volta aggiungiamo il latte, l’uovo e il burro fino ad ottenere un bel impasto liscio.

    Formiamo con l’impasto un palla, incidiamo una croce con un coltello (aiuterà la lievitazione) e mettiamolo in una ciotola
    leggermente infarinata e copriamo con carta velina e mettiamo nel forno spento.
    Lasciamo lievitare per almeno 2 ore.

    Terminate le due ore prendiamo una spianatoia e infariniamola leggermente.
    Facciamo scioglire il cioccolato al microonde o a bagno maria e facciamolo raffreddare leggermente a temperatura ambiente.
    Prendiamo l’impasto e stendiamolo a formare un quadrato. Stendetelo con le mani e non con il mattarello
    in modo che non si perda troppo la lievitazione.
    Questo vuola dire che non deve essere troppo sottile ma neanche troppo spesso.
    Versiamo il cioccolato e stendiamolo bene su tutto l’impasto.
    Arrotoliamo bene, sempre senza schiacciare troppo con delicatezza.
    Ora c’è un passo delicato, ma non vi preoccupate perchè anche se non vi riesce bene il risultato sarà bello lo stesso !!
    con un coltello o un tocco incidete il rotolo a centro in verticale dividendo in due il rotolo.
    In modo veloce dovete formare una specie di treccia. L’operazione deve essere un pò veloce perchè essendo arrotolato si divideranno
    le parti dentro.
    Prendete un stampo da plumcake, coprite con carta forno e inserite la treccia dentro. Io ho usato uno stampo da 1 litro, non vi preoccupate se un pò piccolo ma questo aiuta
    il volume del pan brioches.
    Lasciate lievitare per un altra ora coprendo con carta velina.
    Accendete il forno a 180 gradi appena caldo infornate e cuocete sempre 180 gradi statico per 25 minuti.
    Fornate e fate raffreddare !

Precedente zucchine tonde con ripieno speciale Successivo Peperoni grigliati con salsa super

3 commenti su “Pan Brioche variegato al cioccolato

  1. Adoro preparare i dolci in casa. Questo pan brios devo ancora provare. Ma sono sicurissima che è buonissimo come tutto il resto delle tue ricette. Sei bravissima

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.