insalata russa (maionese cotta)

Non so voi ma per me non è festa se a tavola non c’è l’insalata russa ! fino a qualche anno fa l’acquistavo ma poi mi sono detta perché non provare a farla!?!?
Provala anche tu e vedrai che è talmente facile che la farai ogni volta al posto di comprarla .
In questa versione che vi propongo oggi anche la “maionese cotta” in modo che possiate conservare per più tempo l’insalata. Se non potete farla cotta ricordatevi che potete conservarla per 1/2 giorni massimo e quindi vi conviene usare la maionese in barattolo.

insalata russa

Insalata Russa

 

Ingredienti

  • 3 carote gradi
  • 3 patate
  • 150 gr di piselli surgelati o freschi
  • Sale
  • 1/2 bicchiere di Aceto bianco
  • 80 gr di cetrioli sotto aceto

Ingredienti per la maionese

  • 2 uova
  • 1/2 cucchianio di sale
  • 30 gr di aceto o il succo di 1 limone e mezzo
  • 500 gr di olio di semi

Procedimento in pentola

Lavate e tagliate a pezzi piccoli carote e patate e mettetele da parte.

img_20161022_145311
Preparazione verdure

Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua abbastanza capiente e fate bollire.
Quando bolle aggiungete un cucchiaio di sale, l’aceto, le carote e le patate e fate bollire per 10 minuti.
Passati I 10 minuti aggiungete I piselli e fate cuocere per altri 15 minuti. Per verificare che le verdure siano cotte controllate con una forchetta le patate che devono essere assolutamente cotte.

Verdure tagliate
Verdure tagliate

Se sono cotte procedete scolando le verdure in uno scolapasta e lasciatele raffreddare.

Procedimento bimby

Lavate e tagliate a pezzi piccoli patate e carote.
Mettete nel boccale 1 litro di acqua, un cucchiaino e l’aceto.
Nel cestello mettete I piselli surgelati e nel vassoio del varoma carote e patate con un pizzico di sale.
Cuocete a temperatura varoma velocità 1 per 20 minuti.
Controllate la cottura delle patate facendo molta attenzione quando aprite il varoma, ricordatevi che è pieno di vapore!!!
Se non fossero cotte lasciate cuocere sempre con le stesse modalità di prima per altri 10 minuti.
Unite patate e carote e piselli e lasciate raffreddare.

Ora procediamo facendo la maionese cotta .

Procedimento Maionese cotta con Bimby

Inserite nel boccale l’aceto (o limone) il sale e fate andare per 3 minuti a 100 gradi velocità 1
Ora portate il bimby a velocità 7 e con il bimby in movimento aggiungete le uova.
Mettete il misurino a testa in già (guarda foto ) e versate l’olio sul coperchio. Mi raccomando mettete il misurino così l’olio scenderà poco alla vota facendo montare la maionese.

img_20161022_160723
preparazione maionese

Finito di aggiungere l’olio fate emulsionare ancora per 10 secondi sempre a velocità 7.
Togliete la maionese dal bimby e mettete in un contenitore o barattolo e lasciate raffreddare completamente. Quando sarà fredda potete chiudere il barattolo o contenitore e riporre in frigo.

img_20161022_160914 img_20161022_161047
Con questa procedura se conservata in frigo chiusa può durare anche 10 giorni, ovviamente controllatela sempre non si sa mai ma è abbastanza affidabile!
Direi che ci siamo quasi quando verdure e maionese si saranno raffreddati potete tagliare a pezzi piccoli il cetriolo e mescolare tutto insieme io di solito lascio insaporire per un oretta e poi assaggio e eventualmente aggiusto di sale o d’aceto.
Potete sbizzarrirvi per la presentazione dipende dall’occasione che state preparando.
Potete presentarla in piccole ciotoline per un buffet/ aperitivo o in stampi con forme diverse, ad esempio potete foderare uno stampo da plumcake con della carta velina inserite l’insalata russa pressandola un pochino e lasciate raffreddare in frigo prima di servire capovolgete in un piatto da portata e il gioco è fatto.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti “mi piace” sulla mia pagina Facebook !

Precedente Pasta verza patate e Speck Successivo Muffin al cocco e cioccolato dolce godurioso !!