Galette con pesche gocce di cioccolato e amaretti

Continuavo a vedere sempre queste gallette di tutti i tipi molto colorate e non ho resistito dovevo provarla e quale miglior occasione che mi ha dato le Farine Magiche??

Ho colto l’occasione per provarla con le pesche  amaretti e cioccolato!

Sponsorizzato da Le farine Magiche

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina (Farina pasta frolla (www.farina))
  • 75 g zucchero di canna
  • 2 Tuorli
  • 1 albume
  • 1 pizzico Sale
  • 1 Scorza di lime
  • 3 pesche
  • 2 cucchiai succo d'acero
  • 50 g Gocce di cioccolato fondente
  • 5 Amaretti
  • 1 tazza da caffè Latte

Preparazione

  1. Iniziamo subito con il preparare la pasta frolla.

    In un mixer inseriamo lo zucchero e la buccia di limone e frulliamo bene ( se avete il bimby 10 secondi vel. 8)

    Aggiungiamo le uova e la farina, se l’impasto dovesse rimanere asciutto aggiungete un pochino di latte. ( bimby 40 secondi vel 5)

    Togliete l’impasto dal frullatore ( o bimby) coprite con carta velina e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti. Essendo luglio io ho fatto riposare per un ora.

    Nel frattempo tagliamo le pesche a fette sottili mettete in una ciotola e aggiungete il succo d’acero e se volete anche un pochino di succo di limone.

    Schiacciate con le mani gli amaretti e mettete da parte.

    Passato il tempo di riposo prendete la pasta frolla e stendetela con l’aiuto di due fogli di carta forno.

    Stendete in una teglia con uno dei fogli di carta forno che avete usato per stendere.

    Bucherellate la pasta sfoglia e al centro cospargete gli amaretti e le gocce di cioccolato e aggiungete sopra le pesche.

    Accendete il forno a 180 gradi statico.

    Chiudete i bordi e appena il forno è a temperatura infornate per 35 minuti.

    Sfornate e lasciate raffreddare !

    Potete servire così o con una pallina di gelato alla crema!

    Fammi sapere se la ricetta ti è piaciuta !

Note

Precedente Mousse cioccolato kinder Successivo pesche ripiene con o senza bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.